Champions League, Juve e Roma in chiaro? Ecco la decisione di Mediaset Premium

Pessime notizie per gli appassionati che non possono usufruire dell’abbonamento a Mediaset Premium.

Già, perché il direttore dell’emittente Alberto Brandi ha reso noto ufficialmente che gli ottavi di finale di Champions League di Juventus e Roma, impegnate rispettivamente con Bayern Monaco e Real Madrid, non saranno trasmessi in chiaro, bensì solo ed esclusivamente sulla pay-tv, per tutti gli abbonati al pacchetto “calcio”. Il motivo di tutto ciò non è altro che un accordo tra l’emittente di Piersilvio Berlusconi e l’Uefa, consistente nel non rendere visibili in chiaro molti incontri della fase a eliminazione diretta.

Ciò nonostante, su Canale 5 sarà trasmessa in chiaro un’altra grande partita degli ottavi di Champions. Con questa strategia, l’obiettivo di Mediaset è chiaramente cercare nuovi abbonati e rendere ancora più esclusiva la diretta live degli eventi. Infatti, alcuni match dei gironi, come Borussia Moenchengladbach-Juventus sono stati trasmessi anche su altre televisioni, come Ztf, una delle più famose emittenti tedesche. Insomma, questo abbonamento “s’adda fare”.

Leggi anche –> Super “tesoretto” per la Juve grazie alla Champions

Leggi anche –> Ecco il quadro completo degli ottavi di finale di Champions