Champions League, Seedorf: vittoria al debutto da giocatore del Milan (Video)

Milan-Atletico Madrid non è una partita come tante altre, non solo perché le due squadre si contendono il passaggio ai quarti di finale di Champions League ma anche perché per i rossoneri e per Clarence Seedorf questa è la gara del debutto in Europa dell’olandese in qualità di tecnico. Non una sfida facile quella che attende il Milan, ma il Diavolo a queste sfide è abituato e lo dimostrano le 7 Coppe dei Campioni, o Champions League, conquistate e la folta bacheca rossonera. Non da meno il Professore che, durante la sua carriera, ha più volte cavalcato i campi europei facendo tremare gli avversari grazie alle sue prestazioni e alla sua indiscutibile qualità tecnica.

Primo avversario di Seedorf come allenatore del Milan nella più grande competizione europea sarà quindi l’Atletico Madrid, ma ripercorrendo gli anni trascorsi da giocatore rossonero non si può non ricordare il suo debutto, in questa competizione, da giocatore del Diavolo. Era la stagione 2002/03, Clarence era appena arrivato a Milanello dall’Inter e aveva ancora tutto da dimostrare. Ai tempi il Milan doveva disputare, proprio come in questa stagione, i preliminari di Champions League contro lo Slovan Liberec e fu proprio contro i cechi che Seedorf, entrato in sostituzione a Serginho al minuto 60 del secondo tempo,  giocò i suoi primi minuti europei con la maglia rossonera. Milan-Slovan Liberec si concluse con il punteggio di 1-0, i rossoneri vinsero grazie alla rete messa a segno al 68′ da Pippo Inzaghi e, neanche a dirlo, nel gol della vittoria non poteva mancare lo zampino dell’olandese. Suo è il tiro cross che Hauzr non riesce a respingere e che Inzaghi raccoglie, gettando la sfera in rete.

Il primo gol dell’olandese in Champions avviene in Deportivo-Milan finito con la vittoria rossonera per 0-4. In quell’occasione Seedorf e Inzaghi si confermano coppia d’oro del MilanSeedorf segna la rete dello 0-1 al minuto 17′ e al suo gol segue poi la tripletta di SuperPippo nei minuti 33, 55 e 62.  Quella stagione, la prima di Seedorf al Milan, si concluse con la vittoria della Champions League nella finale di Manchester contro la Juventus. Chissà che questo non possa nuovamente ripetersi nel primo anno del Professore da allenatore del Milan.

VIDEO MILAN-SLOVAN LIBEREC 1-0

Leggi anche-> Milan-Atletico Madrid: Segui la Diretta Testuale del match!

Leggi anche-> Milan-Atletico Madrid, Inzaghi e Seedorf di nuovo insieme in Champions

Leggi anche-> Milan-Atletico Madrid: cosa dicono i quotidiani spagnoli