Chi è Carlos Slim? Magnate messicano pronto ad acquistare il Milan

La vendita del Milan sembra, con il passare del tempo, un’ipotesi sempre più fondata e tra i pretendenti al trono rossonero vi è anche Carlos Slim. In attesa di conoscere le reali intenzioni del presidente Berlusconi al riguardo, le voci di una acquisizione del Milan da parte del magnate messicano iniziano a prendere sempre più quota, ma chi è Carlos Slim?

Nato a Città del Messico nel gennaio 1940 e di origini libanesi, Carlos Slim è uno degli uomini più ricchi al mondo, secondo dopo Bill Gates. Il suo patrimonio si aggira intorno ai 76 miliardi di dollari ed è stato costruito attorno a un impero di telefonia e telecomunicazioni, unito ad attività bancarie e al monopolio su tabacco e petrolio. Tra le sue innumerevoli proprietà vi è anche il New York Times. Un enorme potenziale che Slim vorrebbe investire nel Milan. Il valore della società rossonera si aggira attorno al miliardo di euro e dunque al magnate messicano basterebbe un “piccolo” investimento per acquistare in toto l’AC Milan.

Slim ha già investito parte del suo patrimonio in Italia e nello specifico nella Ferrari, della quale è diventato sponsor. Inoltre il mondo del calcio non gli è del tutto estraneo. Qualche anno fa, nel 2012, proprio il magnate messicano ha acquistato il Real Oviedo, club della Segunda Division spagnola, salvandolo dalla bancarotta. Trascorsi un po’ di anni Carlos Slim sembra pronto a investire nuovamente nel mondo del calcio, cambiando società, Paese e campionato con l’acquisto del Milan.

Leggi anche: