Chi è Eder l’Attaccante Oriundo convocato dalla Nazionale?

Nella Sampdoria che continua a cullare il sogno europeo, spicca il neo azzurro Eder autore sin qui di un ottima stagione, l’attaccante ha segnato 8 delle 9 reti stagionali a Marassi. Acquistato dai blucerchiati tre anni fa, quando la squadra era in Serie B, ha trascinato i liguri alla promozione, continuando un percorso di crescita, migliorando giorno dopo giorno. I tifosi doriani sognano in grande, l’ ultima rete all’Inter lo consacra idolo della curva, un grosso premio per un calciatore che in questi tre anni ha dato il massimo con la maglia biancoblu.

Il nuovo che avanza anche in Nazionale, grazie alla convocazione del mister Antonio Conte che, ha visto in lui grandi qualità. Autentico protagonista della grande stagione blucerchiata, leader dentro e fuori dal campo di gioco, esempio di professionalità per i compagni più giovani. “Questi tre anni di Samp, sono serviti a farmi crescere molto. – racconta dopo la vittoria contro i nerazzurri – Sono felice, perché la squadra sta ottenendo risultati insperati, ma i meriti sono di tutti, il gruppo è la nostra forza”.

Dal purgatorio alla resurrezione, Eder ha vissuto tutti i momenti della squadra. Sinisa Mihajlovic se n’è accorto sin da subito, ritenendolo un calciatore fondamentale e insostituibile. Ora lo aspetta l’ esperienza con la Nazionale, dove cercherà di dare il suo contributo come ha sempre fatto, con umiltà e sacrificio.

Leggi anche: