Chievo-Milan, Berlusconi: telefonata di incoraggiamento a Inzaghi

Non ha fatto visita alla squadra nel venerdì vigilia di Chievo-Milan, ma la sua voce si è comunque fatta sentire ed è arrivata chiara e forte a Milanello. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, pare infatti che il presidente Berlusconi abbia telefonato Pippo Inzaghi venerdì mattina e, oltre ad annunciargli la sua assenza a Milanello, lo ha incoraggiato in vista di Chievo-Milan.

La parola d’ordine per i rossoneri è “continuità” e dunque non è difficile immaginare cosa Berlusconi abbia telefonicamente detto a Inzaghi alla vigilia del match del Bentegodi. Confermata la fiducia e ritrovata la vittoria con il Cesena, il patron rossonero, così come tutti i tifosi e lo stesso allenatore, vuole che lo stesso risultato si ripeta anche in Chievo-Milan.

La mancata visita aveva fatto pensare a una sorta di rottura e, invece, il presidente Berlusconi, come anche sottolineato da Pippo Inzaghi durante la conferenza stampa di presentazione di Chievo-Milan, è sempre vicino alla squadra, oggi più che mai.

TUTTE LE NOTIZIE DI CHIEVO-MILAN

Leggi anche: