Chievo-Milan, Diego Lopez: "C'è grande fiducia"

Escluso dal match contro il Cesena per via della squalifica, Diego Lopez torna nuovamente a disposizione di mister Inzaghi e della squadra per la partita contro il Chievo che si disputerà sabato 28 febbraio 2015. Chievo-Milan sarà la partita della verità per i rossoneri che hanno estremamente bisogno di altre vittorie per poter iniziare un percorso di rinascita e poter ancora avere accesso alla zona Europa, tuttavia per i rossoneri non sarà semplice battere i clivensi: “Sarà una partita difficile – ammette Diego Lopez ai microfoni di Milan Channel -. Il Chievo si trova in una posizione di bassa classifica e per noi è una partita fondamentale”.

Il Milan, dopo la vittoria contro il Cesena, ha acquistato una certa fiducia, fattore che ha una certa importanza anche in vista di Chievo-Milan: “Dopo il match contro il Cesena credo che la vittoria sia importante per noi. Ho sofferto molto in tribuna, ma ho visto una buona squadra. Era una gara difficile per la nostra attuale situazione e i tre punti erano la cosa più importante. Adesso affrontiamo il Chievo con maggiore fiducia. In un campo difficile come quello di Verona possiamo fare una buona partita e ottenere un buon risultato”.

Fondamentale in Milan-Cesena è stata la parata di Abbiati sul finire del primo tempo e Diego Lopez non può esimersi dal fare al compagno i suoi complimenti: “Quella fatta da Abbiati è stata una parata tecnicamente perfetta in un momento delicato della partita. Una parata molto bella e importante. Era importante non prendere gol”. Adesso i rossoneri dovranno ripetersi anche nel match di sabato Chievo-Milan: “Dobbiamo avere una certa continuità. La squadra sta vivendo un buon momento e dobbiamo continuare così”.

TUTTE LE NOTIZIE SU CHIEVO-MILAN

Leggi anche: