Cinesi Comprano la Roma? Pronto il Patto con Pallotta

L’accordo Usa-Cina si fa a Roma. Potrebbe così sintetizzarsi il nuovo arrivo nella Capitale, come socio della Roma Calcio, del magnate asiatico Wang Jianlin. Indicato dalla rivista Forbes come l’uomo più ricco della Cina, secondo indiscrezioni potrebbe entrare a far parte della Roma attraverso un aumento di capitale e quindi andare ad affiancare l’americano James Pallotta.

Il Sole 24 Ore spiega meglio la possibile operazione che vede coinvolto Wang Jianlin: “L’ingresso avverrebbe attraverso un aumento di capitale di Neep Roma Holding, che detiene il 78% del club e che al momento è controllata al 69% da Pallotta e dagli altri investitori Usa, e al 31% da UniCredit. Il socio cinese subentrerebbe all’istituto di Piazza Cordusio”.

pallotta

A questo punto si profila un’uscita di Unicredit dalla società giallorossa, ma lo stesso istituto di credito con una nota ufficiale ha spiegato: “Al momento non sono state prese decisioni sulla partecipazione. Confermiamo altresì che tale asset non è strategico e quindi la disponibilità a valutare eventuali opportunità di valorizzazione”.

Leggi anche — > Notizie Roma, Pallotta su Garcia: “Ha superato ogni aspettativa

Leggi anche — > Calciomercato Roma, Iturbe a giugno in giallorosso