Classifica marcatori Serie A: Honda raggiunge Tevez al primo posto

Ormai Keisuke Honda è una garanzia per Pippo Inzaghi e per il Milan. Anche nella partita disputata e vinta dai rossoneri contro l’Hellas Verona, il nipponico ha confermato il suo perfetto stato di forma e, con la sua doppietta, ha fatto brillare gli occhi di tifosi e società e tremare i colleghi e in particolare Tevez che guida la classifica marcatori di questa Serie A, adesso insieme a Honda e Callejòn.

Nell’arco di 7 giornate disputate, infatti, il numero dieci del Milan ha messo a segno ben sei gol e, di questi, nemmeno uno su rigore. Honda ha segnato in tutte le partite fatta eccezione per Milan-Juventus, persa dai rossoneri per 1-0, e Cesena-Milan conclusasi sull’1-1. Contro i bianconeri di mister Bisoli, Honda non è riuscito a segnare, ma ha regalato l’assist a Rami che lo ha poi finalizzato in rete.

Il primo posto nella classifica marcatori se lo aggiudica grazie ai gol realizzati contro la Lazio, quando al 7′ del primo tempo ha messo a segno il suo primo gol stagionale e la prima rete del Milan in Serie A, il Parma, l’Empoli, il Chievo e, infine, il Verona, partita quest’ultima in cui Honda ha realizzato la prima doppietta in rossonero. Il Milan è rinato e questo anche grazie anche al suo gioiello proveniente dal Sol Levante che sta ripagando la fiducia di Pippo Inzaghi a suon di gol e buone prestazioni.

Leggi anche: