Classifica Spettatori Serie A 2014-15: Inter e Napoli Tifosi assenti

Un calo drastico del 6,9% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. I tifosi non vanno più allo stadio e così la Serie A 2014-15 subisce un ridimensionamento in termini di presenze di spettatori negli impianti sportivi. La media è infatti di 21.850 spettatori nei primi tre mesi del 2015: significa una flessione del -6,9% rispetto al dato finale della scorsa stagione (23.481), e -0,9% rispetto al corrispettivo del primo quadrimestre del campionato in corso (22.051).

I crolli più evidenti sono quelli di Inter e Napoli visto che i nerazzurri segnano un decremento del 27,2%, mentre gli azzurri totalizzano un calo del 19,7%. Non meglio vanno le cose per la Lazio -1,3%, la Fiorentina -3,9%, il Milan – 4,6%, il Genoa -0,1% e il Verona -8,8%. In controtendenza la Roma che segna un +1,7% e occupa il primo posto con 41.109 presenze in media e la Juventus con uno + 0,0052% con una media di 38.330 spettatori.

Leggi anche: