“Condizioni meteo molto pericolose!”: ecco l’elenco delle città più a rischio. Fate attenzione.

Allerta Meteo. A darne notizia è il famoso sito di previsioni meteo ovvero ilmeteo.it che sul proprio portale sottolinea come il quadro metereologico non migliorerà per nulla sotto il punto di vista nazionale. Infatti la nostra penisola sarà ancora colpita da forti piogge e soprattutto severi peggioramenti. Già da domani, venerdì 22 Novembre, vi sarà un nuovo ciclone che provocherà un peggioramento pazzesco rovinando così il weekend verso il quale ci avviciniamo. E’ difatti previsto un maltempo molto intenso con pericolose piogge e rischio di alluvioni lampo. Andiamo adesso a vedere quali saranno le evoluzioni di questo nuovo ciclone e, soprattutto, quali saranno le zone più a rischio.

Innanzi tutto, come abbiamo già scritto poco sopra, il tempo andrà peggiorando velocemente già durante la giornata di venerdì. La prima zona ad essere interessata sarà il Nord-occidentale ma anche i settori centrali tirrenici verranno colpiti da questa ondata di maltempo. Le piogge saranno sempre più intense e la sera raggiungeranno il proprio culmine sul basso Piemonte, sulla Liguria e sul versante tirrenico del Centro Italia. In altre zone della penisola il meteo sarà più quiete. Fino a sabato.

Per il secondo giorno di weekend, infatti, si attendono forti rovesci anche sotto forma di temporali e si abbatteranno su tutte le regioni Nord-occidentali dove saranno presenti per tutta la giornata e verranno bloccate, inoltre, dalla presenza di un’area di alta pressione sulla Penisola Balcanica. Essa infatti non consentirà alle perturbazioni di muoversi verso est e quindi avrà la possibilità di stabilirsi per diverse ore proprio sull’Italia. Le condizioni saranno molto pericolose e le regioni, o meglio le zone, più a rischio saranno la Liguria di Ponente ed il Piemonte occidentale. In questo caso sono molto probabili nubifragi ed allagamenti.

Situazione più tranquilla al centro sud ma verso la sera sono previste delle piogge in Sicilia e sull’area ionica. Inoltre, proprio in queste zone sono previsti forti venti di Scirocco. Tutto il sud sarà colpito da forti piogge durante la giornata di domenica 24 Novembre dove vi saranno rovesci e temporali su quasi tutto il meridione. Addirittura in Puglia sono attesi oltre 100 mm in pochissime ore.