Consigli Fantacalcio 2014-2015: dritte 2ª giornata

Consigli Fantacalcio 2014-2015: Dopo la sosta per le nazionali, ritorna di nuovo il campionato di Serie A con la seconda giornata. Sarà un week end appassionante per i tanti appassionati di calcio e fantacalcio. Sono tantissimi i fantallenatori che si sono messi in gioco in questa edizione 2014-2015. Calcionow.it vi propone i consigli e le dritte per la seconda giornata:

Empoli-Roma: Lo squadra di Rudi Garcia ha dimostrato di essere una macchina da gol, il trio offensivo con Iturbe-Totti-Gervinho e l’aggiunta di un attaccante con il fiuto da gol come Mattia Destro faranno molto male alla retroguardia empolese che ha dimostrato, nella sconfitta contro l’Udinese, di non essere ancora al top. Puntiamo sulla velocità di Gervinho e sulla sorpresa Destro che potrebbe giocare al posto di capitan Totti visti gli impegni in Champions League.

Cagliari-Atalanta: Conoscendo il gioco di Zeman è d’obbligo puntare sugli attaccanti dell’Atalanta. Deni e il Papu Gomez potrebbero fare molto male al Cagliari. Mentre dall’altra parte è Sau il principale pericolo per i bergamaschi. Si preannuncia una partita da tanti gol quindi meglio evitare i due portieri.

Fiorentina-Genoa: I viola di Montella hanno voglia di riscattarsi dopo il k.o di Roma. Cuadrado e Gomez sono due giocatori su cui puntare soprattutto al “Franchi” dove la Fiorentina riesce sempre a dare il meglio. Dall’altra parte ci sarà un certo Alessandro Matri che potrebbe fare lo scherzetto dell’ex, ma forse sarà meglio puntare su Lestienne e Perotti che sono considerati centrocampisti ma sono giocatori offensivi.

Verona-Palermo:  Toni è il punto fermo dell’attacco veronese. Le sorprese potrebbero arrivare da Nico Lopez e Saviola. Per i siciliani occhio al giovane Dybala apparso in gran forma alla prima in campionato contro la Sampdoria.

Inter-Sassuolo: Icardi è la garanzia per i gol mentre la sorpresa potrebbe arrivare da Dodò reduce da un ottimo precampionato. Dall’altra parte c’è un Sassuolo che ha un attacco tutto italiano formato da Zaza e Berardi, soprattutto il primo potrebbe dare non pochi grattacapi alla difesa interista orfana anche dello squalificato Vidic.

Juventus-Udinese: I campioni d’Italia saranno orfani centrocampo di  Vidal e Pirlo. In difesa mancheranno, invece, sia Chiellini che Barzagli e in attacco è in dubbio Tevez. Max Allegri si affiderà quindi al fiuto da gol di Fernando Llorente ma occhio anche al grande talento di Coman. Nell’Udinese è scontato puntare su Di Natale che potrebbe trovare tanti spazi nella difesa juventina decimata ormai.

Lazio-Cesena: La squadra di Piola deve riscattare la brutta sconfitta subita in trasferta contro il Milan. Puntare su Candreva, Keita o Klose è come andare sul sicuro.

Napoli-Chievo: Gli azzurri di Rafa Benitez vogliono vincere al San Paolo e si affideranno su Gonzalo Higuain. L’attaccante spagnolo può fare molto bene. In alternativa ci sono Mertens e Hamsik. Viste le difficoltà difensive dei partenopei bisogna pensarci bene prima di puntare sui difensori del Napoli. 

Parma-Milan: I rossoneri hanno dimostrato contro la Lazio di essere una squadra che gioca all’attacco, con Menez ed Elshaarawy si va sul sicuro. Potrebbe essere una scommessa vincente puntare fin da subito sul nuovo arrivato Fernando Torres. Nel Parma Biabiany e Cassano potrebbero fare le fortune di tanti fantallenatori vista la difesa milanista non impeccabile.

Sampdoria-Torino: si preannuncia una partita giocata a viso aperto da entrambe le squadre. Sia Sampdoria che Torino cercano la prima vittoria in campionato e quindi si affideranno sul gioco offensivo. Da una parte Bergessio e dall’altra Quagliarella, puntare su uno dei due potrebbe rilevarsi una scelta vincente.

Leggi anche