Conte lascia la Nazionale, Raiola: "Possibile ritorno alla Juve"

Da quando Massimiliano Allegri si è accomodato sulla panchina della Juventus, il confronto con la gestione firmata Antonio Conte non è mai mancato, nonostante il tecnico livornese avesse apportato alcuni cambiamenti e fosse riuscito addirittura a sfiorare il Triplete.

Se, da una parte, quotidiani sportivi inglesi come il Mirror continuano ad accostare l’ex allenatore del Milan al Manchester United, dall’altra, la stampa italiana dà ormai per certo l’addio del ct alla Nazionale italiana, aprendo così a nuovi e suggestivi scenari di mercato.

Nel corso di una lunga intervista concessa ai microfoni di Tuttosport, il numero uno dei procuratori, Mino Raiola, ha detto la sua sul futuro del commissario tecnico azzurro, a pochi mesi dall’inizio di Euro 2016: “Spero lasci davvero la Nazionale dopo l’Europeo. Uno serio come lui non può stare dietro ad uno scarso come Tavecchio. Non sarei stupito di un suo ritorno alla Juve. Io avrei portato Antonio al Milan nel 2014″.

Leggi anche –> Lichtsteiner: “Siamo forti, ma dobbiamo…”

Leggi anche –> Mandragora sarà il primo acquisto di gennaio!