Coppa Italia 2014-15, Inzaghi: "E' la Champions di questo Milan"

Non pone limiti Pippo Inzaghi, il suo Milan può e deve raggiungere traguardi importanti per soddisfare i tifosi che gli sono stati sempre vicini e che meritano una squadra alla loro altezza. In un’intervista a La Gazzetta dello Sport, SuperPippo dichiara gli obiettivi dei rossoneri, ovvero il raggiungimento di un posto che permetterebbe alla sua squadra di disputare nella prossima stagione una competizione europea e la Coppa Italia: “Il Milan non può stare lontano dall’Europa quindi dobbiamo prima di tutto far meglio della scorsa stagione e guadagnarci la qualificazione in coppa. Champions o Europa League? Vedremo quale sarà”.

Di certo il Milan di Inzaghi non mollerà la Coppa Italia che, come sottolineato dallo stesso allenatore, è per i rossoneri fondamentale in questa stagione: “Non sottovalutiamo la Coppa Italia, è la nostra Champions League. Vincere un trofeo è sempre importante, ancor di più in questa stagione”. Un traguardo da raggiungere nell’attesa di disputare, il più presto possibile, la vera Champions League e che potrebbe regalare qualche gioia ai tifosi: “Loro mi sono vicini, abbiamo un rapporto speciale. L’affetto dei tifosi va conquistato partita dopo partita con il giusto atteggiamento. Spero di regalare a loro e al presidente delle soddisfazioni”.

Leggi anche: