Cori in Napoli-Milan, Giudice Sportivo pronto alla squalifica della Curva Sud?

La sconfitta subita al San Paolo contro il Napoli non è l’unica tegola caduta in casa Milan. Da quanto si apprende dal comunicato ufficiale pubblicato sul sito della Lega Serie A, la società rossonera potrebbe andare incontro a una squalifica della Curva per via del coro intonato dai sostenitori del Diavolo contro i napoletani durante il match di campionato disputatosi lo scorso sabato in occasione della 23^ giornata. 

Il Giudice Sportivo Tosel, infatti, ha chiesto al Procuratore Federale di “riferire  ogni ulteriore circostanza utile onde valutare la “reale percettibilità” del coro intonato al 39° del secondo tempo dai sostenitori della società Milan e per individuare il settore dello stadio di San Siro ove costoro sono eventualmente soliti assistere alle gare interne della società rossonera”. Insomma si preannuncia un’aria di tempesta per il Diavolo che, in occasione della prossima partita di campionato contro il Bologna, potrebbe trovare un San Siro spoglio dei suoi più calorosi sostenitori. Non resta altro da fare che aspettare ulteriori risvolti della situazione.

Leggi anche-> Napoli-Milan 3-1: analisi statistiche ufficiali della gara

Leggi anche-> Napoli-Milan 3-1: la cronaca di Pellegatti (Video)