Crisi Milan, Ancelotti: "Dispiaciuto come tutti i tifosi"

Carlo Ancelotti, dopo la vittoria ottenuta in Champions League dal suo Real contro lo Shalke 04, ha commentato ai microfoni di Sky Sport non solo il 2-0 del “Veltins-Arena”, ma anche l’attuale situazione del Milan. La squadra rossonera è in piena crisi: i risultati tardano ad arrivare e gli infortuni condizionano in negativo una realtà ormai compromessa. Negli occhi dei tifosi del Diavolo la delusione è palese e Carlo Ancelotti non nega di soffrire nel vedere il Milan in questa condizione: “Sono dispiaciuto come tutti i tifosi”.

Ancelotti, che sulla panchina rossonera ha vinto tutto, ha ancora speranza e crede che il Milan possa risollevarsi: “Ho la speranza che arrivino tempi migliori”. La stessa speranza che coltivano da tempo i tifosi e che ormai pare essersi esaurita. Il Diavolo non ha molto tempo, deve prendere in mano la situazione quanto prima perché l’attuale stagione calcistica si avvia verso la conclusione e il cammino rossonero appare già abbastanza compromesso.

Leggi anche: