Crisi Roma, Sabatini: “Lo Scudetto? Impossibile”

Il mea culpa di settimana scorsa nel quale Sabatini dichiarava che il mercato di riparazione della formazione giallorossa si stava rivelando un mezzo fallimento può essere considerato come il primo indizio. Le parole di Garcia nella conferenza stampa di fine partita di ieri pomeriggio, nel quale il tecnico francese ha chiaramente detto che più che guardare a chi sta davanti occorre tener d’occhio chi sta dietro, rappresentano il secondo indizio.

Oggi, dopo due indizi, abbiamo la certezza che la Roma ha mollato la lotta scudetto e sta pensando a salvare la seconda posizione. E’ stato ancora Sabatini, infatti, a darci la certezza che il campionato dei giallorossi da domenica prossima avrà un’altra faccia e altri obiettivi, dicendo chiaramente che parlare di scudetto significherebbe prendere in giro i tifosi.

In tanti commentano le parole del DS giallorosso dicendo che si tratta di una sorta di pretattica in vista di Roma-Juve di lunedi prossimo. Anche questo può essere vero. Di sicuro se i giallorossi lunedì non dovessero vincere la gara, non parleremo più di pretattica ma di certezza, se non matematica, quantomeno sostanziale.

Leggi anche: