Cristiano Ronaldo pianifica il futuro: “Non so cosa accadrà tra 1 o 2 anni”

Per Cristiano Ronaldo è già tempo di bilanci e nonostante la forma tenuta ad alti livelli grazie a un grande lavoro, il portoghese ha comunque 34 anni, età che calcisticamente coincide con la parte finale della carriera di un giocatore.

Il numero 7 della Juventus ha parlato a “Sport Bible” a proposito del suo futuro:

Amo intrattenere i tifosi e amo il calcio ancora oggi ma non so cosa accadrà tra 1 o 2 anni, negli ultimi 5 anni ho già iniziato a pianificare il mio futuro che mi vedrà fuori dal calcio. Non si tratta solo di età anagrafica, ma di mentalità: nel calcio quello che mi fa andare avanti è la pressione, tutti abbiamo un rapporto stretto con essa e tutti dobbiamo saperla gestire al meglio, nel mondo degli affari e diverso e bisogna dipendere anche dalle persone ma sono circondato da una buona squadra, è una sfida già da adesso

Ovviamente fuori dal calcio, nel mondo del business sono meno preparato ma mi considero un ragazzo competitivo ed ambisco al meglio. Ambisco sempre al meglio e voglio essere sempre il numero 1“.