Crotone-Lecce 2-2: Sintesi, Tabellino e Highlights (Serie B 2018/19)

Il Crotone ferma la corsa del Lecce.

Gol e spettacolo all’Ezio Scida, nella domenica sera, tra Crotone e Lecce. Quattro reti, un pareggio che alla fine accontenta entrambe le squadre. Gara valevole per la 29° giornata del Campionato di Serie B. A portarsi in vantaggio sono stati i calabresi con un gran colpo di testa di Simy. La risposta dei salentini è arrivata tre minuti dopo con Tabanelli. La rimonta giallorossa si è completata al 25′ con Mancosu che di testa ha battuto Cordaz. A 10′ dalla fine è stato Benali a regalare il pari alla squadra rossoblu.

Sintesi gara

3-5-2 per il Crotone con Cordaz tra i pali. Curado, Spolli, Golemic in difesa. A centrocampo Benali, Barberis, Rohden, Tripaldelli e Firenze. In attacco Simy e Machach. Liverani ha risposto con il 4-3-2-1. Vigorito in porta. Venuti, Lucioni, Meccariello, Calderoni in difesa. Petriccione, Tachtsidis, Tabanelli a centrocampo. Mancosu e Falco alle spalle dell’unica punta La Mantia.

Partenza aggressiva degli squali che mordono immediatamente e al 6′ cross in mezzo dalla destra effettuato da Firenze sul quale Simy salta più di tutti e , con la testa, mette la palla alle spalle di Vigorito. Passano tre minuti, gli ospiti guadagnano campo e approfittando dell’assenza momentanea di Spolli, Tabanelli s’inserisce in area e su un cross incorna la rete del pareggio. I locali reagiscono. Al 20′ ci prova Machach con il destro, Vigorito si distende e blocca. Al 26′ calcio d’angolo per il Lecce, Mancosu prende posizione e di testa indirizza verso la porta. Cordaz può solo sfiorare la sfera che s’insacca in rete. Al 34′ Meccariello trova la rete del 3-1 ma il direttore di gara annulla per fuorigioco. Prima frazione di gara che si conclude con i salentini in vantaggio.

L'immagine può contenere: stadio, folla e spazio all'aperto
crotone-lecce

Secondo tempo

Calabresi che cominciano ad attaccare alla ricerca del pareggio. Machach s’infortuna dopo uno scontro fortuito e lascia il campo al suo posto Kargbo. Al 53′ ripertenza velcoe del Lecce conclusa con un tiro a giro di La Mantia da fuori area, si distende Cordaz che manda in angolo. Al 78′ occasione per il Crotone con Simy che non riesce ad impattare la palla. Al 79′ altro cross di Firenze, sbuca dal nulla Benali che da due passi batte Vigorito. Il portiere del Lecce resta a terra dopo aver colpito il palo con il ginocchio. Non ce la fa a continuare la gara e viene sostituito da Bleve. Termina 2-2.

Formazioni e Video Crotone-Lecce

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Curado, Spolli, Golemic; Tripaldelli(11’st Sampirisi), Benali, Barberis, Rohden (27’st Zanellato), Firenze; Machach(6’st Kargbo), Simy. Allenatore: Giovanni Stroppa.

LECCE (4-3-2-1): Vigorito (41’st Bleve); Venuti, Lucioni, Meccariello, Calderoni; Petriccione (22’st Marino), Tachtsidis, Tabanelli; Mancosu, Falco; La Mantia. Allenatore: Fabio Liverani.