Crotone-Palermo: probabili formazioni e dove vederla (Serie B 2018/19)

Il Crotone cerca punti salvezza contro il Palermo.

Neanche il tempo di rifiatare che la Serie B torna in campo nel turno infrasettimanale. Dopo l’ennesima sconfitta in casa del Brescia, il Crotone di Giovanni Stroppa ospita questa sera il Palermo di Roberto Stellone. Fischio d’inizio alle ore 21:00. I siciliani sono reduci dal pareggio, prima del turno di riposo, contro le rondinelle. Ma andiamo a vedere le probabili formazioni di questa gara che sarà visibile su DAZN.

MIGLIORI INTEGRATORI PER DIMAGRIRE: ORA IN OFFERTA SPECIALE
CLICCA QUI


Qui Crotone

Una sola vittorie nelle ultime sei gare disputate fino ad ora per i calabresi reduci da due ko consecutivi. Squali che non riescono a vincere in casa, solo due le vittorie in questo campionato tra le proprie mura. La prestazione seppur convincente contro le rondinelle non è bastata ad evitare l’ennesima beffa. Contro il Palermo sarà vietato sbagliare, dal momento che urgono i tre punti per allontanarsi dalla zona retrocessione. Stroppa potrebbe affidarsi al suo solito 3-5-2 di partenza con Cordaz tra i pali. Golemic, Vaisanen e Spolli formeranno la linea difensiva. Sampirisi, Rohden, Gomelt, Benali e Marchizza a centrocampo. In attacco il tandem Mraz-Pettinari.

Qui Palermo

Palermo che ambisce al salto di categoria. Il tecnico Stellone ha più volte ribadito che la squadra intende appropriarsi del primo posto e per questo servirà vincere in Calabria. 3-4-1-2 il modulo scelto con Pomini in porta al posto di Brignoli, alle prese con una distorsione alla caviglia. Tridente difensivo formato da Szyminski, Bellusci e Rajkovic. Haas, Jajalo, Aleesami. In cabina di regia ci sarà Falletti che agirà alle spalle delle due punte Nestorovski e Moreo.

Probabili formazioni

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Golemic, Spolli, Vaisanen; Sampirisi, Rohden, Gomelt, Benali, Marchizza; Pettinari, Mraz.

PALERMO (3-4-1-2): Pomini; Szyminski, Bellusci, Rajkovic; Rispoli, Haas, Jajalo, Aleesami; Falletti; Nestorovski, Moreo.