Curva Sud Milan contro Galliani: Striscioni di protesta a San Siro

La Curva Sud del Milan si è schierata contro Adriano Galliani e, dopo averlo detto apertamente in un comunicato pubblicato sul proprio sito ufficiale, lo ribadisce a San Siro con degli striscioni che mantengono ancora viva la protesta Ultras nei confronti dell’amministratore delegato rossonero, ritenuto principale responsabile della crisi che il Milan sta attraversando.

La Curva Sud è contro Galliani e contro le due metodologie di mercato che, ultimamente, portano al Milan solo giocatori a “parametro zero” ritenuti inutili per il progetto rossonero. Tra gli striscioni esibiti a San Siro durante il match di Coppa Italia Milan-Lazio uno recitava: “Basta parametri zero #viaGalliani”.

La contestazione non si è estesa a mister Inzaghi che la Curva Sud continua a sostenere anche dagli spalti di San Siro: “Esonerare un’altra bandiera non cambierà la storia rossonera… Basta con l’incompetenza della vecchia dirigenza!”, recitava un altro striscione. E poi ancora: “#IoStoconPippo”, “Ma vi rendete conto chi siamo?” Il clima in casa Milan è caldo, occorre muoversi in fretta sul mercato per mettere a tacere i tifosi ormai delusi e rassegnati.

Leggi anche: