Daniela Ocoro Mejía, è colombiana la donna più bella del Mondiale

Tante sono state le bellezze candidate a Miss Mondiale 2014. Un titolo molto ambito, ma che alla fine ha premiato una ragazza colombiana di 25 anni, Daniela Ocoro Mejía, che insieme alla corona ha ricevuto anche un assegno di 3000 euro.

Sono molto orgogliosa di questo titolo. E sono convinta che la Colombia sarà campione del mondo”, afferma la vincitrice, premiata a Rust, nel Sud della Germania. Elettra fra 32 concorrenti, ciascuna in rappresentanza dei Paesi che prenderanno parte al Mondiale, ha scalciato la statunitense Felicia Kitchings, arrivata seconda. Al terzo posto, invece, la 20enne Laritza Párraga Arteaga, rappresentante dell’Ecuador. 

La Colombia, dunque, si aggiudica la quarta edizione del concorso. La competizione prevede che le concorrenti abbiano un’età compresa tra i 19 e i 29 anni e che siano originarie dei Paesi che rappresentano. Tra gli indumenti indossati per le sfilate non può mancare la rispettiva divisa delle squadre che si scontreranno al Mondiale in Brasile.

Leggi anche –> Mondiali di Calcio 2014, Andressa Urach è la reginetta