Di Carlo attacca l'Inter: "Belfodil è in pessime condizioni fisiche. Incomprensibile la sua vicenda"

Dopo la vittoria nel posticipo di ieri sera contro il sassuolo di Malesani, l’Inter, ed i particolare lo staff dirigenziale e tecnico-tattico, si trovano di fronte ad una polemica inspiegabile avanzata dall’attuale allenatore del Livorno, Domenico Di Carlo. L’allenatore della squadra toscana, infatti, alla fine della partita persa con il Genoa, si è fermato a parlare con i giornalisti e ha rilasciato dichiarazioni abbastanza pesanti riguardanti Belfodil.

Riportiamo l’intero intervento del tecnico degli amaranto: “Mi sembra incredibile che un giocatore come Belfodil sia arrivato in gennaio in quelle condizioni. Un giocatore con quelle caratteristiche ha bisogno di giocare con continuità. Mi sembra strano che quando era all’Inter non sia riuscito ad arrivare a una forma accettabile. Il ragazzo mi ha detto che si allenava da solo-(versione non confermata dall’Inter)-, e anche questa è una cosa strana, impensabile per un investimento di quelle proporzioni. Non so cosa sia successo, che problemi ci siano stati tra Belfodil e la società. Che magari avrà avuto le sue ragioni per farlo lavorare fuori dal gruppo. Mi spiace, perché ci vorrà ancora diverso tempo”.

Un duro attacco quello di Di Carlo a Mazzarri e a tutta la società nerazzurra rea, secondo il tecnico di Cassino, di aver sostanzialmente messo ai margini della rosa l’attaccante algerino. Probabilmente l’Inter non diramerà nessun comunicato stampa per smentire queste dichiarazioni, tuttavia va sottolineato come la punta africana abbia iniziato malissimo la stagione soprattutto per via del Ramadan: scelta religiosa assolutamente comprensibile ma che ha reso il giocatore praticamente inutilizzabile durante le partite di pre-campionato e durante gli allenamenti di preparazione alla stagione, gap fisico che poi Belfodil non è stato in grado di recuperare. Difficilmente sapremo se l’ex parma abbia avuto anche problemi disciplinari, rimane il fatto che nella sua esperienza in nerazzurro non è riuscito a lasciare il segno.

Leggi anche–> Inter-Sassuolo 1-0, Mazzarri: ”È una vittoria che da fiducia”

Leggi anche–> Calciomercato Inter, Belfodil  dice agli Hammers