Juventus-Copenaghen 3-1 (Vidal tripletta, Mellberg): Risultato finale

Vincere per arrivare quando più vicini alla qualificazione. E’ l’imperativo che questa sera la Juventus deve mettere in pratica contro il Copenaghen se vuole continuare la propria avventura in Champions League. I bianconeri non hanno a disposizione altri risultati dopo i tre pareggi e la sconfitta rimediati fino ad ora. Calciomercato Milan seguirà per voi in diretta minuto per minuto la sfida a partire dalle 20.30.

Ore 22.36: E’ finita, la Juventus vince 3-1.

Ore 22.33: Tre minuti di recupero.

Ore 22.29: Dopo il terzo gol della Juventus la partita è solo accademia.

Ore 22.22: Terza sostituzione per la Juventus, esce Vidal ed entra Ogbonna.

Ore 22.21: Terza sostituzione per il Copenaghen, esce Toutouh ed entra Pourie.

Ore 22.20: Seconda sostituzione per la Juventus, esce Tevez ed entra Vucinic.

Ore 22.19: Seconda sostituzione per il Copenaghen, esce Delaney ed entra Amankwaa.

Ore 22.12: Prima sostituzione per la Juventus, esce Padoin ed entra Marchisio.

Ore 22.11: Il Real Madrid va sul 3-1 con Di Maria nell’altra partita del girone.

Ore 22.05: GOL DELLA JUVENTUS…Tripletta di Vidal al 63′. Quinto gol in cinque partite per il cileno che raccoglie un cross di Asamoah e di testa la mette nell’angolino sul secondo palo dove Wialnd non può arrivare.

Ore 22.03: GOL DELLA JUVENTUS…E’ Vidal al 60′ a riportare la Juventus in vantaggio. Questa volta il rigore è tirato ancora meglio perché spiazza Wiland.

Ore 22.02: Prima sostituzione per il Copenaghen, esce Bolanos ed entra Kristensen.

Ore 22.01: Altro rigore per la Juventus, atterrato in area da Mellberg, ammonito, Llorente.

Ore 21.58: GOL DEL COPENAGHEN…Al 55′ è Mellberg a pareggiare il conto. Al centro dell’area nessun giocatore della Juventus riesce a spazzare via e il centrale difensivo danese impatta la palla con il destro e Buffon nulla può.

Ore 21.55: Nell’altra partita del girone il Real Madrid torna in vantaggio (2-1) con Arbeloa.

Ore 21.53: Asamoah ci prova di destro, la palla è respinta dalla difesa in corner.

Ore 21.49: Subito pericolosi gli ospiti con un batti e ribatti in area Juventus che però non trova soluzione positiva.

Ore 21.48: Inizia il secondo tempo, batte il Copenaghen.

Ore 21.45: Le squadre stanno tornando in campo per il secondo tempo.

Ore 21.32: E’ finito il primo tempo, 1-0 per la Juventus.

Ore 21.27: Pogba vicino al raddoppio con un tiro da fuori che sfiora il palo al 41′.

Ore 21.25: Il Galatasaray però ha già messo le cose a posto, 1-1.

Ore 21.23: Bale porta in vantaggio il Real Madrid contro il Galatasaray, buone notizie per la Juventus.

Ore 21.18: Ammonito Sigurdsson per fallo su Llorente che stava ripartendo.

Ore 21.14: GOL DELLA JUVENTUS…E’ Vidal al 29′ a portare in vantaggio i padroni di casa con un destro preciso, forte e a mezza altezza tanto che Wiland nonostante intuisce non può parare.

Ore 21.13: Calcio di rigore per la Juventus, Jacobsen, ammonito, per anticipare in area Pogba tocca col braccio.

Ore 21.12: Da Madrid arriva la notizia, nell’altra partita del girone che il Real è rimasto in dieci per l’espulsione di Ramos, risultato sempre sullo 0-0.

Ore 21.11: Proteste da parte della panchina bianconera per il tempo perso in varie occasioni dagli avversari.

Ore 21.07: Destro di Tevez da fuori con la difesa del Copenaghen che riesce a murare.

Ore 21.05: Una leggerezza di Padoin innesca al 19′ un’azione pericolosa per il Copenaghen che è conclusa in maniera debole da Toutouh.

Ore 21.03: Batti e ribatti nell’area bianconera dopo una punizione battuta dal Copenaghen, ma i padroni di casa riescono ad allontanare.

Ore 21.00: E’ un vero arrembaggio della Juventus in questo momento.

Ore 20.59: Angolo di Pirlo al 13′ con palla al centro dove Bonucci la spizza per Tevez che per poco non la prende per spedirla in rete.

Ore 20.52: Un buco nella retroguardia del Copenaghen con Pogba che stoppa bene, ma al limite dell’area prova un destro a giro che è facile preda di Wilard.

Ore 20.51: Sono trascorsi cinque minuti ma chi si aspettava un Copenaghen rintanato nella propria metà campo si è dovuto ricredere.

Ore 20.46: Inizia la partita, batte la Juventus.

Ore 20.41: Le squadre stanno entrando in campo.

Ore 20.40: La squadra bianconera ha vinto solo quattro delle ultime 12 partite casalinghe di Champions (6N, 2P).

Ore 20.35: La squadra danese ha perso sette volte su nove in trasferta in Champions (1V, 1N).

Queste le formazioni ufficiali che scenderanno in campo allo Juventus Stadium:

Juventus: Buffon, Caceres, Bonucci, Chiellini, Padoin, Vidal, Pirlo, Pogba, Asamoah, Tevez, Llorente. A disp: Storari, Ogbonna, Peluso, De Ceglie, Marchisio, Quagliarella, Vucinic. All: Conte.

Copenaghen: Wiland, Bengtsson, Sigurdsson, Mellberg, Jacobsen, Bolanos, Delaney, Claudemir, Toutouh, Gislason, Jorgensen. Allenatore: Solbakken.

Arbitro: Eriksson (Sve)

Leggi anche — > Champions League, Juventus-Copenaghen: probabili formazioni e ultime notizie