Dnipro-Inter 0-1, Guarin: "Felice per la fascia da capitano"

Dnipro-Inter (0-1) è stata una gara particolare per Fredy Guarin che, per la prima volta da quando è all’Inter, ha indossato la fascia da capitano per l’assenza di Ranocchia, in panchina contro gli ucraini. Il colombiano fatica a nascondere la sua gioia: “Motivo di orgoglio e felicità. Sono orgoglioso perché ho sempre detto cosa significa l’Inter per me. Indossare la fascia oggi è stato per me un gran piacere, però più piacere mi fa vincere una partita come questa, con un gruppo come questo”.

MIGLIORI INTEGRATORI PER DIMAGRIRE: ORA IN OFFERTA SPECIALE
CLICCA QUI


Sul match Dnipro-Inter (0-1), Guarin dichiara: “Siamo stati intelligenti a non prendere gol e a stare sempre attenti a non prendere i loro contropiedi, a cercare di fare sempre le nostre giocate e cercare lo spazio giusto per fare gol. Abbiamo avuto possibilità per fare due tre reti, ma la cosa più importante è che abbiamo vinto e che non abbiamo preso gol. E’ stata una partita intensa per me e per la squadra, abbiamo cercato di stare ad un livello importante della gara e penso che sia stato così”.

TUTTO SU DNIPRO-INTER

Leggi anche–> Mazzarri: “Vittoria importante col Dnipro”

Leggi anche–> Dnipro-Inter 0-1, D’Ambrosio: “Che gol!”