Dnipro-Inter (Europa League): le Probabili Formazioni

Tanti cambi tra le fila nerazzurre per Dnipro-Inter, debutto nella fase a gironi dell’Europa League. Le news sulle probabili formazioni in arrivo dalla Pinetina lasciano pensare che Mazzarri farà ricorso ad un corposo turnover, anche in vista dell’impegno di domenica sera a Palermo, nel quale il mister non vuole assolutamente fallire per continuare sulla scia inaugurata domenica scorsa con il 7-0 casalingo al Sassuolo. Per questo, il tecnico livornese dovrebbe attuare diversi cambi rispetto all’undici mandato in campo contro gli emiliani.

Piccola variazione al modulo: dal 3-5-2 si passerà al 3-5-1-1. In difesa, rientro dal primo minuto di Vidic che riprende la sua posizione dopo il turno di squalifica scontato col Sassuolo. Accanto a lui, possibile debutto stagionale di Campagnaro con Juan Jesus e Andreolli che si giocano una maglia sul centro-sinistra. Tanti cambi a centrocampo. Riposerà Nagatomo (affaticato), non ci sarà Medel (squalificato) e nemmeno Kovacic, che ha rimediato una botta al piede in allenamento e andrà al massimo in panchina. D’Ambrosio e Dodò saranno i laterali, M’Vila e Kuzmanovic sicuri di giocare, ballottaggio tra Obi e Krhin se Hernanes non parte dal primo minuto. In attacco, Icardi rifiaterà. Palacio non è ancora la meglio. Osvaldo titolare, con Guarin a supporto.

La gara, vale la pena ricordarlo, sarà visibile sia in diretta tv con Mediaset Premium che in streaming con Premium Play. Queste le probabili formazioni di Dnipro-Inter:

Dnipro (4-2-3-1): Boyko; Luchkevych, Mazuch, Douglas, Strinic; Kravcenko, Kankava; Matos, Zozulja, Gama; Seleznyov.

Inter (3-5-1-1): Handanovic; Campagnaro, Vidic, Juan Jesus; D’Ambrosio, Hernanes, M’Vila, Kuzmanovic, Dodò; Guarin; Osvaldo.

TUTTO SU DNIPRO-INTER

Leggi anche–> Dnipro-Inter, Bruno Gama: “Giocheremo per vincere”

Leggi anche–> Dnipro-Inter: ecco le quote per le scommesse