Dnipro-Inter, Guarin: "Per me è iniziata una nuova storia"

Fredy Guarin ha parlato insieme a Walter Mazzarri nella conferenza stampa della vigilia di Dnipro-Inter conclusasi poco fa. Il centrocampista colombiano ha risposto a poche domande, tutte basate sulla sua nuova storia nerazzurra. Il nuovo ruolo studiato per lui da Mazzarri potrebbe aprire le porte ad una nuova vita del Guaro con la maglia nerazzurra. Il gol contro il Sassuolo lo ha galvanizzato tantissimo e contro gli ucraini potrebbe scendere in campo dal primo minuto alla ricerca di continuità.

“E’ stata molto importante la gara con il Sassuolo, per me e per la squadra. E’ cominciata una nuova storia”: questo l’esordio di Guarin in conferenza stampa. Il centrocampista, poi, aggiunge: “Il mio ruolo mi dà tante opportunità di assist e di gol, mi piace stare vicino alle punte”. Un gol e tanti applausi contro il Sassuolo, ma Guarin non vuole pensarci troppo e intende continuare a lavorare sodo: “Domenica ho sentito forte l’affetto del pubblico, mi ha fatto molto piacere. Adesso pensiamo a Dnipro-Inter“.

TUTTO SU DNIPRO-INTER

Leggi anche–> Mazzarri: “Contro il Dnipro per vincere”

Leggi anche–> Markevich (allenatore Dnipro): “Inter favorita per il primo posto”