Donnarumma vuole la Champions: difficile il rinnovo, la Juventus alla finestra

Il futuro di Gianluigi Donnarumma non è per nulla scontato, sopratutto visto il non buon avvio del Milan in questa stagione, attualmente lontano dalle zone alte della classifica: il numero 99 rossonero dopo i contrasti con la vecchia società che hanno visto scontrarsi più volte il procuratore Raiola con la dirigenza all’epoca capitanata da Fassone-Mirabelli.

Il giovane portiere nel frattempo non ha lasciato il Milan ma adesso le cose potrebbero seriamente cambiare, del resto l’Europa che conta manca da tempo e difficilmente arriverà in tempi brevi, mentre il 20enne portiere vorrebbe disputare la massima competizione europea, motivo per il quale si è rifatta viva la Juventus, che secondo Sky potrebbe tentare un approccio serio già nei prossimi mesi.

La dirigenza del Milan ha pronto un incontro con gli agenti del giocatore, ma attualmente sembra lontana l’ipotesi rinnovo.