Dybala, rinnovo e adeguamento: 4 milioni fino al 2021

Lega Pro

Tempo di mercato, ma non solo, in casa Juve. Allegri si gode una rosa che, seppur già valida e competitiva, è stata rinforzata da una serie di acquisti top, che proiettano inevitabilmente il club nell’olimpo del calcio mondiale. Il tecnico livornese, però, vuole anche blindare i suoi gioielli, secondo una strategia – quella della linea verde – che sta dando i suoi frutti.

Il primo top da blindare, manco a dirlo, è Paulo Dybala. L’attaccante argentino ex Palermo potrebbe presto ereditare la pesantissima numero dieci di Paul Pogba, diventando a tutti gli effetti il beniamino dell curva bianconera. Per lui, oltre l’ambita casacca che appartenne a Del Piero e Platini, è in arrivo anche un cospicuo adeguamento del contratto, con tanto di rinnovo.

LE CIFRE – Il talento sudamericano percepisce un ingaggio netto di tre milioni di euro a stagione, ed ha un contratto in scadenza nel 2020. Con il nuovo accordo – che, tuttavia, è ancora da definire nei dettagli – Dybala guadagnerebbe quattro milioni a stagione, con un accordo fino al 2021 (il massimo consentito dalla legge).

Leggi anche –> Juve, la maglia numero dieci passa a Dybala?