El Shaarawy-Napoli, l'agente: "Anche gli azzurri su Stephan"

Davvero clamorosa la notizia che ci è arrivata pochi minuti fa dal noto procuratore sportivo, Caliendo, che ai microfoni di Radio Goal, avrebbe confermato che su El Shaarawy, ci sarebbe il Napoli. Infatti il club di De Laurentiis avrebbe fatto una proposta al Milan e al calciatore per portare il faraone nel capoluogo campano.

De Laurentiis quindi avrebbe offerto una cifra intorno ai 30 milioni di euro per strappare il giocatore dal Milan, ma è arrivato il secco no sia da parte della dirigenza di Via Turati e sopratutto dal giocatore che ha ribadito più volte di restare al Milan e fare la storia del club rossonero. El Shaarawy non ha subito per niente l’influenza del nuovo arrivo Matri, anche se ieri è stato messo in panchina, anzi è molto motivato anche perchè il sogno del piccolo faraone si è finalmente avverato: giocare con il suo idolo Riccardo Kakà che è stato acquistato proprio ieri dal Milan.

Milan

Inoltre il Milan, ha letteralmente rifiutato la proposta del Napoli per due motivi chiari, il primo è sicuramente quello di perdere un giocatore che ancora non si è espresso del tutto anche se nella passata stagione ha siglato ben 16 goal nel nostro campionato mentre il secondo è quello di andare a rinforzare un avversario che andrebbe ad infastidire i rossoneri per la conquista dei vertici della classifica.

Quindi i tifosi rossoneri possono restare tranquilli poichè Stephan El Sharaawy resterà al Milan ancora per molto tempo, come dichiarato da Galliani e dal giocatore stesso.

Leggi anche: Calciomercato diretta: tutte le trattative in tempo reale

Leggi anche: Milan, Stephan El Shaarawy: “Kakà è il mio idolo, resterò al Milan!”

Leggi anche: Calciomercato Milan: possibile arrivo anche di Astori?