Empoli Calcio, Sarri: “Contro la Roma sarà molto difficile”

L’Empoli si appresta ad affrontare la seconda giornata di Campionato: test molto difficile per gli azzurri di Mister Sarri, che incontreranno la Roma di Rudi Garcia sabato 13 settembre 2014 alle ore 18 al Castellani. “Un match proibitivo” dichiara il tecnico dei toscani. Certo, non sarà facile per i neopromossi affrontare la corazzata giallorossa, ma sarà anche un grande stimolo.

Intervistato da EmpoliChannel.it, il tecnico azzurro afferma: “Contro la Roma sulla carta è una partita proibitiva, ma questa è l’ultima cosa a cui noi dobbiamo pensare. Dobbiamo avere anche la sfacciataggine di poter fare risultato anche sarà difficilissimo perché loro sono di un’altra categoria, di un altro pianeta rispetto a noi: però noi dobbiamo entrare in campo con questa mentalità, focalizzarci soprattutto sulla prestazione, perché attraverso prestazioni di grande livello si può acquisire consapevolezza di poter giocare in serie A”.

Infine, Maurizio Sarri conclude l’intervista così: “È uno stimolo in più vedere che tutti ci danno sicuramente retrocessi, secondo me sia una squadra che dal punto di vista tecnico in serie A ci può stare, così come dal punto di vista dell’organizzazione e dell’applicazione. Abbiamo dei limiti a cui possiamo sopperire, sapendo che il margine di errore rispetto alla serie B è molto minore”.

Leggi anche -> Calciomercato Empoli, arriva Zielinski dall’Udinese

Leggi anche -> Presentazione Empoli 2014-2015: grande affluenza di tifosi