Esoneri Lega Pro: fuori gli allenatori di Catanzaro, Albinoleffe e Sudtirol

Triplo esonero in Lega Pro. Dopo la dodicesima giornata Francesco Moriero, Alessio Pala e Claudio Rastelli sono costretti a lasciare rispettivamente Catanzaro, Albinoleffe e Sudtirol. Al primo è stata fatale la sconfitta subita in rimonta e all’ultimo tiro utile contro la Salernitana, ma soprattutto le contestazioni di una piazza che vuole la promozione che dopo un avvio spumeggiante vede pian piano allontanarsi dalle posizioni di vertice. Al suo posto per ora c’è Massimo D’Urso ma i dirigenti calabresi stanno già lavorando alla sostituzione: in pole c’è Guido Carboni, ma attenzione a Dino Pagliari.

La squadra lombarda invece al posto di pala ha nominato Roberto Bonazzi. Per cacciare Pala è stata decisiva la sconfitta patita contro il Real Vicenza e una classifica che si fa sempre più deficitaria. La giornata di esoneri in Lega Pro però non finisce qui perché è costretto ad abbandonare anche Rastelli del Sudtirol: in questo caso fatale è stata la brutta sconfitta subita dal FeralpiSalò. Sarà il tecnico in seconda Alberto Nabiuzzi a condurre l’allenamento di oggi, ma come nuovo allenatore potrebbe arrivare Diego Zanin.

LEGA PRO: TUTTE LE NOTIZIE