Europa League 2014-2015, Dnipro-Inter si gioca a Kiev?

Il match inaugurale della fase a gironi dell’Europa League 2014-2015, Dnipro-Inter, potrebbe giocarsi a Kiev. Sono queste le indiscrezioni che emergono dagli uffici della UEFA che, in queste ore, di concerto col governo ucraino sta valutando il da farsi. A Dnipropetrovsk, infatti, la situazione politica non è delle più facili e la guerra preoccupa non poco i tifosi nerazzurri e i dirigenti della federazione calcistica europea sul regolare svolgimento della partita.

Alcuni giorni fa si era parlato addirittura di uno slittamento a data da destinarsi di Dnipro-Inter. L’ipotesi, evidentemente, è stata scartata per il fitto calendario internazionale nel quale è difficile trovare una data che metta d’accordo i due club per recuperare il match in questione. Se la decisione di spostare la gara a Kiev dovesse essere confermata, l’Europa League 2014-2015 inizierà, quindi, regolarmente il prossimo 18 settembre. L’Inter, intanto, ha comunicato alla UEFA la lista dei calciatori impiegabili durante la prima fase del torneo: nessuna sorpresa di rilievo tra le scelte di Mazzarri.

TUTTO SU DNIPRO-INTER

Leggi anche–> Dnipro-Inter a rischio?

Leggi anche–> Europa League 2014-2015: ecco la lista dell’Inter