Europa League 2014-2015, Inter mai in diretta tv in chiaro: polemica dei tifosi

Una nuova polemica è sorta tra i tifosi nerazzurri sui social network nelle ultime ore. Mediaset infatti ieri ha reso noto il calendario con la programmazione dei match delle quattro italiane impegnate in Europa League 2014-2015, ma la notizia che ha fatto infuriare i supporter è che l’Inter non sarà mai trasmessa in diretta tv, su Italia 1, in chiaro. Tutti coloro dunque che non sono abbonati alla piattaforma di Mediaset Premium, che ha l’esclusiva di tutta l’Europa League, non potranno vedere l’Inter in televisione.

MIGLIORI INTEGRATORI PER DIMAGRIRE: ORA IN OFFERTA SPECIALE
CLICCA QUI


Sei saranno le partite trasmesse in chiaro da Italia 1: due del Napoli, una della Fiorentina e ben tre del Torino. La scelta dell’azienda sembra molto discutibile e non sono da escludere, proprio per questo, possibili variazioni in futuro della programmazione. In caso contrario sarebbe un grave danno al pubblico di fede interista.

Almeno durante la fase a gironi dell’Europa League dunque, l’Inter non passerà mai in chiaro su Italia 1. Ai tifosi in polemica sui social questo è sembrato uno sgarbo da parte dell’azienda di proprietà di Berlusconi, per altri invece potrebbe essere un semplice errore di calcolo e magari un buon auspicio per il passaggio del turno della squadra, domani impegnata nella difficile trasferta in Ucraina contro il Dnipro.

Leggi anche-> Biglietti gare casalinghe Inter in Europa League: ecco come comprarli

Leggi anche-> Dnipro-Inter, i convocati di Mazzarri: out Medel e Nagatomo

Leggi anche-> Dnipro-Inter (Europa League): le probabili formazioni