Europa League 2015-16, Licenza Uefa: l'elenco delle squadre

Per poter partecipare alla prossima edizione di Europa League le squadre del campionato italiano non dovranno solo piazzarsi tra le prime sei, ma devono possedere i requisiti richiesti dalla Uefa e con i quali è possibile ottenere la licenza. Proprio in giornata odierna la Federcalcio ha reso noto l’elenco delle squadre che attualmente posseggono la licenza Uefa e che dunque, nella prossima stagione, potranno partecipare, classifica di Serie A permettendo, alle competizioni europee, Champions ed Europa League per la precisione.

DAL NOSTRO NETWORK

    No feed items found.


In lista c’è, senza ombra di dubbio, il Milan che però difficilmente staccherà il pass per l’Europa League 2015-16 dal momento che si trova attualmente all’undicesimo posto nella classifica di Serie A. Non figura, con grande piacere per i rossoneri, il Genoa che è pronto a presentare ricorso. Ci sono poi sia Sampdoria che Torino, mentre restano fuori, oltre al Grifone, Palermo, Chievo ed Empoli. Ecco di seguito l’elenco delle squadre con licenza Uefa:

  • ATALANTA BERGAMASCA CALCIO S.P.A.
  • ACF FIORENTINA S.P.A.
  • F.C. INTERNAZIONALE MILANO S.P.A.
  • JUVENTUS F.C. S.P.A.
  • S.S. LAZIO S.P.A.
  • A.C. MILAN S.P.A.
  • S.S.C. NAPOLI S.P.A.
  • A.S. ROMA S.P.A.
  • U.C. SAMPDORIA S.P.A.
  • U.S. SASSUOLO CALCIO S.R.L.
  • TORINO F.C. S.P.A.
  • UDINESE CALCIO S.P.A.
  • HELLAS VERONA F.C. S.P.A.

Leggi anche: