Europa League, Esbjerg-Fiorentina 1-3 Video Gol, Highlights e Sintesi

La Fiorentina passa in vantaggio dopo soli otto minuti con un gran gol di Matri che aggancia al centro dell’area un cross dalla destra e senza e dopo essersi fatto passare la palla sul sinistro sfondala rete con un tiro a volo su cui l’estremo difensore, in uscita, nulla può.

ESBJERG-FIORENTINA 0-1: IL GOL DI MATRI

Martin Pusic però dopo solo due minuti dal vantaggio ospite ristabilisce la parità: cross dalla sinistra sponda in mezzo all’area di un suo compagno e smarcato il numero 32 non ci pensa due volte nel bucare Neto.

ESBJERG-FIORENTINA 1-1: IL GOL DI PUSIC

Ma la squadra di Montella non ci sta e così ritorna in vantaggio al 15′. Questa volta è il redivivo Ilicic a sfruttare un’incursione sulla destra e una palla che messa al centro dell’area viene in malo modo spazzata sui suoi piedi da un difensore avversario. Facile insaccare nell’angolino basso.

ESBJERG-FIORENTINA 1-2: IL GOL DI ILICIC

La Fiorentina, dopo un periodo di sofferenza, chiude definitivamente l’incontro al 36′ con Aquilani che trasforma un rigore assegnato dall’arbitro per atterramento in area di Ampem ai danni di Matos.

ESBJERG-FIORENTINA 1-3: IL GOL DI AQUILANI

RILEGGI LA DIRETTA MINUTO PER MINUTO