Europa League, Marotta: "Non siamo già eliminati come dice qualcuno"

Artefice insieme ad Antonio Conte del miracolo Juventus, Beppe Marotta torna a parlare ai microfoni dopo la vittoria al cardiopalma contro il Genoa di Gasperini, arrivata dopo una serie di decisioni a dir poco discutibili del direttore di gara: «Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile. Il Genoa ha giocato la partita della vita, con grande intensità, noi abbiamo retto e vinto con la prodezza di Buffon sul rigore e il golasso di Pirlo».

MIGLIORI INTEGRATORI PER DIMAGRIRE: ORA IN OFFERTA SPECIALE
CLICCA QUI


Il direttore generale bianconero non si tira indietro nemmeno per quanto riguarda la difficilissima sfida di Giovedi Sera del Franchi: «Giovedì ce la giocheremo, non siamo certo eliminati come già sancito da qualcuno. Noi quando partecipiamo a una competizione, cerchiamo sempre di arrivare in fondo. Abbiamo tutti voglia di andare a Firenze e vincere, questo e’ il nostro obiettivo. La Fiorentina giovedì scorso ha giocato bene, anche se non ha creato tantissime occasioni  ha sfruttato al meglio quella avuta. E’ una squadra che gioca un bel calcio e che in Europa ha sempre fatto bene quest’anno»

Leggi anche –> Genoa-Juve 0-1, Conte: “Vittoria incredibile

Leggi anche –> Genoa-Juve 0-1 video gol, sintesi e highlights (Pirlo)