Ex Milan, Ibrahimovic a Miami da Beckham

David Beckham ha parlato a Aftonbladet dichiarando un qualcosa di davvero molto interessante: ” Tra qualche anno nella MLS avrò una squadra tutta mia, precisamente entro il 2018″.
“Lo stadio non è un problema perché ho già ricevuto il via libera, il mio sogno sarebbe portare Ibrahimovic in America, se tra 2-3 anni giocherà ancora lo prenderò subito. La mia franchigia dovrà essere molto equipaggiata in quanto nella MLS le compagini si sono sviluppate tantissimo in questi ultimi anni”.
Queste sono le parole dell’ex Milan, il quale ha davanti a sé un futuro entusiasmante in America, cerando di creare il grande binomio di campioni che si era formato al PSG qualche anno fa.
Il progetto è molto bello, sarà visibile tra pochissimi anni, in modo da rivedere il meraviglioso Beckham di nuovo in azione, questa volta non sul terreno di gioco, ma dietro una scrivania, questo ci farà sicuramente uno strano effetto.

Leggi anche:

  • Ex Milan, Ancelotti al Bayern: Accordo Triennale