Fallimento Milan, i tifosi ora chiedono chiarezza sul futuro

Il Milan torna pesantemente sconfitto dal Vicente Calderon di Madrid dove la formazione di Seedorf ha nettamente subito una delle sconfitte peggiori degli ultimi anni, non solo per il pesante passivo di 4-1, ma anche perché il gioco è completamente mancato e potrebbe essere stata proprio questa gara quella che chiude un ciclo che vedeva i rossoneri sempre protagonisti nella massima competizione europea.

Addio per almeno un altro anno alla Champions: l’anno prossimo i rossoneri potrebbero dover guardare tutte le competizioni europee dalla poltrona e solo un miracolo potrebbe far sperare per il futuro. Chiusa la parentesi europea, adesso i tifosi, non certo in un buon stato d’animo, vogliono chiarezza dalla società: gli appelli ed annunci di Galliani circa i sogni scudetto ad inizio stagione iniziano a sapere di sogni impossibili, per cui ora è il momento di dire la verità a chi ogni domenica segue il Milan e lo sostiene anche dopo figuracce come quelle di questo campionato.

Al di là di come finirà la stagione dei rossoneri, bisogna fare grande chiarezza circa l’eventuale progetto da cui ripartire e soprattutto su quali uomini affidarsi: in tanti sono pronti a dire addio, con Seedorf che guarda anche alla Primavera per alcuni innesti che possono dare freschezza alla rosa rossonera, ormai arrivata sul punto di essere smembrata.

Leggi anche -> Milan-Parma, Parolo senza paura: “A San Siro per…”

Leggi anche -> La caduta del diavolo: rossoneri ormai ad un bivio

Leggi anche -> Atletico-Milan 4-1: lo show di Tiziano Crudeli (VIDEO)