Finale Viareggio Cup 2014, Milan-Anderlecht 3-1: Risultato Finale

Si disputerà oggi alle ore 15.00, presso lo stadio Bresciani di Viareggio, la Finale del Torneo di Viareggio tra Milan e Anderlecht. Calciomercato-Milan.it seguirà la diretta testuale del match con aggiornamenti in tempo reale a partire dalle ore 14.45.

Partita assolutamente da non perdere quella di questo pomeriggio che vedrà affrontarsi due squadre toste e pronte a lottare per conquistare il primo posto ed ergersi a vincitori del torneo. Una sfida che si ripete. Così come lo scorso anno, infatti, Milan e Anderlecht si ritrovano sul campo nell’atto finale del Viareggio Cup. Ma se nella scorsa stagione furono i belgi ad uscire vittoriosi, quest’anno il Milan di Pippo Inzaghi è pronto a prendersi la sua rivincita.

Queste le formazioni ufficiali:

Milan (4-3-1-2): Gori, Calabria, Pacifico, De Santis, Tamas, Mastalli, Modic, Benedicic, Bende Bende, Vido, Petagna.

Anderlecht (4-2-3-1): Gies, Carvalho, Isci, Haagen, Matthys, Bastien, Dendoncker, Jaadi, Soumare, Maidat, Leya.

15.05: Le squadre fanno il loro ingresso in campo.

15.06: La banda intona gli inni nazionali: si inizia con quello belga, spazio poi a quello italiano.

1′: Inizia il match. Milan in completo bianco, Anderlecht in divisa blu. E’ la squadra belga a battere il calcio d’avvio.

2′: Prima occasione per l’Anderlecht. Va alla conclusione Leya, ma Gori para.

2′: Primo cartellino giallo della partita: ammonito Benedicic.

5′: Milan in avanti con Vido che, però, non riesce a superare Haagen.

8′: Nuova occasione Anderlecht: bel movimento in avanti di Leya che in area di rigore cerca di superare Pacifico, ma viene fermato.

11′: Nuova conclusione dell’Anderlecht, la sfera però si spegne oltre la traversa.

12′: Gori rischia, Leya fa pressione sul portiere rossonero in possesso palla ma il numero uno del Diavolo se la cava.

14′: Buona conclusione di Petagna che, dopo aver recuperato il pallone in mezzo a 4 giocatori avversari, va  al tiro con la punta dello scarpino. La sfera finisce sul fondo.

17′: Milan in avanti con Vido che, fermato dal difensore avversario, riesce a entrare in possesso della sfera, si accentra in area di rigore, ma viene nuovamente fermato.

19′: Tiro dalla distanza di Petagna, finisce tra le braccia del portiere Gies.

24′: Calcio di punizione per il Milan.

25′: Tiro di Modic sul secondo palo, Benedicic di testa non colpisce bene.

26′: Grandissimo pallone messo in mezzo da Bende Bende per Petagna, la conclusione impatta col portiere ma il rimbalzo non favorisce i rossoneri.

29′: Ammonito Bastien.

31′: Problemi per Bende Bende (ginocchio sinistro), si riscalda Pinato.

32′: Calcio di punizione per l’Anderlecht: nessun problema per Gori che para.

33′: Ancora Milan con Petagna che di testa non inquadra la porta. Intanto Bende Bende rassicura Inzaghi sulla sua condizione.

36′: Bende Bende non ce la fa. Inzaghi effettua la prima sostituzione: entra Pinato.

41′: Conclusione di Soumare con pallone abbondantemente fuori oltre la traversa.

44′: Dendoncker in prossimità dell’area di rigore va al tiro, Gori para.

45′: Viene concesso un minuto di recupero.

Fine Primo Tempo: Buon primo tempo con l’Anderlecht che dimostra tutto il suo valore, gran possesso palla della squadra belga. Buona la risposta dell’undici di mister Inzaghi che è riuscito in qualche occasione a impensierire l’avversario.

Secondo Tempo: Il Milan batte il calcio d’avvio. Le squadre ripresentano l’undici del primo tempo.

48′: Tiro dalla bandierina per l’Anderlecht, palla intercettata dai rossoneri.

52′: Girata di testa di Leya, ma Gori fa sua la sfera.

53′: Ripartenza Milan con Pinato che serve Petagna. L’attaccante rossonero aspetta un po’ prima di tirare, la sfera viene quindi fermata dalla difesa avversaria.

57′: Pericolo per il Milan. Dal limite dell’area Maidat va al tiro: la sfera finisce di poco fuori, ma Gori era in traiettoria.

58′: Risponde subito il Milan con un tiro di Benedicic di poco fuori, per poco non arriva sulla palla Petagna.

60′:  A terra Vido, viene ammonito per simulazione.

63′: GOL ANDERLECHT CON LEYA. Buon sinistro del giocatore belga, si insacca alle spalle del portiere rossonero Gori. Milan-Anderlecht 0-1.

66′: Insidioso il Milan. Da calcio d’angolo Modic effettua un tiro-cross, Vido non ci arriva.

69′: Cambio per il Milan: entra Fabbro al posto di Vido.

70′: GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL MILAN!! PETAGNA!!! Grandissimo gol del numero 9 rossonero: diagonale di sinistro e rete del Milan! Partita riaperta!!

73′: Ancora Milan in attacco e vicinissimo al gol  con Petagna, la sfera viene intercettata dalla difesa avversaria.

75′: Espulso Benedicic per doppia ammonizione. Brutta entrata del numero 10 sul portiere avversario.

78′: Si ristabilisce la parità: espulso, per doppia ammonizione Bastien. Entata fuori tempo su Calabria.

79′: Occasione per il Milan, Cross in area di Calabria, sfera troppo veloce non riesce ad agganciarla Petagna.

81′: Ammonito per simulazione Soumare.

82′: Ammonito per simulazione Fabbro.

85′: Primo cambio per l’Anderlecht: esce Maidat entra Kindermans.

87′: Leya ancora pericoloso. Si addentra nell’area di rigore avversaria e va al tiro, provvidenziale Pacifico che intercetta.

90′: Segnalati due minuti di recupero.

Finisce il secondo tempo: saranno supplemetari!

Supplementari: inizia il primo tempo. Batte l’Anderlecht.

92′: Soumare va alla conclusione, palla sul fondo.

93′: GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL MILAN!!! FABBRO!! Su cross di Pinato, Fabbro a distanza ravvicinata insacca il gol del 2-1. Esulta Fabbro togliendosi la maglia e viene espulso per doppia ammonizione.

98′: Sostituzione Anderlecht: Entra Mikal esce Carvalho.

99′: GOOOOOOOOOOOOOOOOL MILAN!!! MASTALLI!!!!! Nonostante lo svantaggio numerico in campo, i rossoneri riescono ad ampliare il vantaggio grazie alla rete messa a segno da Mastalli, su cross in mezzo di Petagna. Milan-Anderlecht 3-1.

102′: La squadra di Peeters ci prova con Dendoncker, ma niente da fare.

104′: Ancora Anderlecht con Leya che di testa colpisce la sfera, di poco fuori.

105′: Risponde Petagna con un tiro potente ma centrale. Para Gies.

Supplementari: Fine primo Tempo

Supplementari: Inizia il secondo Tempo

108′: Sinistro dalla distanza dell’Anderlecht, Gori ci mette una mano e devia in angolo.

110′: Giallo per Haagen.

112′: Azione in contropiede del Milan con Petagna, il giocatore però perde l’attimo. Probabilmente la stanchezza inizia a farsi sentire.

114′: Ancora Petagna, va alla conclusione di destro alla ricerca dell’angolo alla destra del portiere. Gies para.

117′: Traversone belga, blocca in presa sicura Gori.

Fine del match! MILAN CAMPIONE!!!!!!!!

Leggi anche-> Finale Viareggio Cup 2014: Seedorf si complimenta con Inzaghi

Leggi anche-> Finale Viareggio Cup 2014: sarà Milan-Anderlecht