Milan-Anderlecht 3-1(Finale Viareggio Cup 2014): Risultato Finale

CalcioNow.it seguirà in diretta live la Finale del Torneo di Viareggio Milan-Anderlecht, in programma questo pomeriggio alle ore 15.00 presso lo stadio Bresciani di Viareggio.

Una Finale che si ripete: già lo scorso anno le due squadre si erano affrontate in campo in occasione della 65^ edizione del suddetto Torneo, quella volta a trionfare furono i belgi dell’Anderlecht. Si prospetta dunque una partita agguerrita con il Milan che, reduce dalla brillante vittoria contro la Fiorentina, tenterà di prendersi una rivincita e con i belgi che vorranno riconfermarsi campioni. Per aggiudicarsi il titolo, la Primavera di Filippo Inzaghi dovrebbe schierare in formazione un 4-3-3 composto da Gori, Calabria, Pacifico, De Santis, Tamas, Mastalli, Modic, Benedicic, Pinato, Petagna, Vido, mentre i pari età dell’Anderlecht potrebbero rispondere con un 4-2-3-1 composto da Gies, Carvalho, Isci, Haagen, Matthys, Bastien, Dendoncker, Jaadi, Soumare, Kindermans, Leya.

Formazioni Ufficiali:

Milan (4-3-1-2): Gori, Calabria, Pacifico, De Santis, Tamas, Mastalli, Modic, Benedicic, Bende Bende, Vido, Petagna.

Anderlecht (4-2-3-1): Gies, Carvalho, Isci, Haagen, Matthys, Bastien, Dendoncker, Jaadi, Soumare, Maidat, Leya.

15.05: Le squadre entrano in campo.

15.06: E’ il momento degli inni nazionali: si inizia con l’inno belga, si prosegue con quello italiano.

1′: Inizia la gara! Batte l’Anderlecht il calcio d’avvio.

2′: Occasione Anderlecht, Leya va alla conclusione, Gori para.

2′: ammonito Benedicic per il Milan.

5′: Vido per il Milan prova a superare Haagen, ma non ci riesce.

8′: La squadra belga ci prova con Leya che, in area di rigore, prova a superare Pacifico ma non ci riesce.

12′: Gori, in possesso palla e con Leya in pressione, rischia il pasticcio, ma il portiere alla fine se la cava.

14′: Petagna, dopo aver recuperato palla tra gli avversari, va al tiro. La palla finisce, però, sul fondo. Buona occasione per il Milan.

16′: Vido in avanti per il Milan, fermato in un primo momento, riesce a recuperare palla ma ancora la difesa avversaria interviene.

19′: Petagna prova il tiro dalla distanza, ma Gies para senza difficoltà.

25′: Modic, su calcio di punizione, va al tiro a cercare Benedicic che, però, non colpisce bene.

26′: Ottimo passaggio di Bende Bende per Petagna, la sua conclusione trova l’opposizione del portiere col corpo.

29′: Cartellino giallo per Bastien.

32′: Punizione dell’Anderlecht, parato senza alcun problema da Gori.

33′: Nuova conclusione del Milan con Petagna che, di testa, non riesce ad inquadrare la porta.

36′: Sostituzione Milan: entra Pinato, esce Bende Bende (problema al ginocchio).

41′: Soumare per l’Anderlecht va al tiro, la sfera finisce alta oltre la traversa.

44′: Nuova occasione per l’Anderlecht con Dendoncker, il tiro del giocatore belga viene prontamente parato da Gori.

45′: Assegnato un minuto di recupero.

Fine Primo Tempo. L’Anderlecht dimostra di essere un grande squadra col suo gioco ordinato e preciso, risponde bene il Milan che riesce a creare qualche azione e a rendersi pericoloso.

Secondo Tempo: E’ il Milan a battere il calcio d’inizio. Nessun cambio.

48′: Calcio d’angolo per l’Andelecht, palla spazzata dai ragazzi di Inzaghi.

52′: Conclusione di testa di Leya, para Gori.

53′: Buona occasione per il Milan con Petagna che attende un po’ prima di tirare e spreca una buona opportunità. La palla viene infatti respinta dalla difesa avversaria.

57′: Maidat per l’Anderlecht va alla conclusione, insidiosa, ma non nello specchio della porta. Gori era in traiettoria.

58′: Subito la risposta del Milan. Benedicic effettua un tiro che finisce fuori di poco. Petagna non arriva sul pallone per un soffio.

60′: Ammonito Vido per simulazione.

63′: VANTAGGIO ANDERLECHT! LEYA! Tiro di sinistro di Leya e palla alle spalle di Gori. Milan-Anderlecht 0-1.

66′: Calcio d’angolo per il Milan. Dalla bandierina Modic, Vido non riesce ad agganciare la palla.

69′: Sostituzione Milan: esce Vido, al suo posto Fabbro.

70′: GOL DEL MILAN! PETAGNA!!! Bellissimo gol di Petagna che col sinistro effettua un tiro diagonale che si insacca alle spalle di Gies.

73′: Nuova occasione per il Milan, ancora con Petagna. La conclusione del numero 9 viene però intercettata.

75′: Milan in 10: espulso Benedicic per doppia ammonizione.

78′: Espulso Bastien per doppia ammonizione. Ristabilita la parità in campo.

79′: Milan in avanti. Calabria effettua un cross in area ma la sfera è troppo veloce e Petagna non riesce ad agganciarla.

81′: Giallo per simulazione a Soumare.

82′: Cartellino giallo a Fabbro per simulazione.

85′: Sostituzione Anderlecht: entra Kindermans ed esce Maidat.

87′: Pericolo per il Milan, Leya, in area di rigore rossonera, va al tiro. Pacifico interviene.

90′: Assegnati 2 minuti di recupero.

Fine Secondo Tempo: si va ai supplementari.

Supplementari: Primo tempo iniziato.

93′: RETE MILAN! FABBRO!! Fabbro, sfruttando un cross di Pinato, porta in vantaggio i rossoneri. L’attaccante rossonero esulta togliendosi la maglia e, già ammonito, viene espulso per somma di ammonizioni.

98′: Sostituzione Anderlecht: Entra Mikal esce Carvalho.

99′: GOL MILAN!!! MASTALLI!!!Cross in mezzo di Petagna gettato in rete da Mastalli! Milan-Anderlecht 3-1.

102′: Conclusione Anderlecht con Dendoncker che non trova la porta.

104′: Anderlecht in avanti con Leya che di testa colpisce la sfera, ma non inquadra la porta

105′: Risponde il Milan con un tiro di Petagna potente ma centrale. Para Gies.

Supplemetari: Finito il primo tempo.

Iniziato il secondo tempo dei supplementari.

108′: Tiro dell’Anderlecht dalla distanza. Devia in angolo Gori.

110′: Ammonito Haagen.

112′: Petagna in azione di contropiede ma si allunga troppo la palla.

114′: Conclusione di Petagna col destro parata da Gies.

117′: Traversone dell’Anderlecht, bloccato da Stefano Gori.

Milan Campione!! Finisce la partita Milan-Anderlecht 3-1!!

Leggi anche-> Finale Viareggio Cup 2014: Seedorf si complimenta con Inzaghi

Leggi anche-> Finale Viareggio Cup 2014: sarà Milan-Anderlecht