Fiorentina-Esbjerg 1-1 Risultato Finale

Dopo le scorie del campionato, caratterizzate dalle polemiche arbitrali che hanno fatto infuriare il mondo viola, si torna sul campo. Ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League, Fiorentina-Esbjerg. All’andata i viola, in trasferta in Danimarca, hanno vinto per 3-1 ipotecando la qualificazione. Montella lascia spazio al turn-over, con il tridente d’attacco formato da Ilicic, River Matos e Gomez, al rientro dopo 5 mesi dall’infortunio. Spazio anche agli squalificati in campionato Borja Valero.

Queste le formazioni ufficiali:

Fiorentina (4-3-3): Rosati, Rodriguez, Compper, Pasqual, Roncaglia, Ambrosini, Pizarro, Borja Valero, Matos, Gomez, Ilicic. All: Montella

Esbjerg (4-4-2): Dúbravka; P. Ankersen, Jacobsen, Hansen, Knudsen; Nielsen,Rasmussen, Andersen, Bergvold, Van Buren, Pusic. All: Frederiksen

DIRETTA:

1′ pt. Partiti

10′ pt. Compper gira al volo, palla alta

22′ pt. Fiorentina che fa girare molto il pallone in attesa di trovare la verticalizzazione giusta

27′ pt. Angolo Fiorentina: stacco di Compper di poco a lato

24′ pt. Ilici tiro centrale, para facile il portiere

29′ pt. Punizione viola: Rodriguez fuori, di testa

31′ pt. Gomez rilevato in fuorigioco dall’assistente. Ma era in posizione regolare

35′ pt. Cross di Ilicic e stacco di Ambrosini a lato

36′ pt. Conclusione centrale di Matos, facilmente bloccata dal portiere

46′ pt. All’intervallo Fiorentina ed Esbjberg chiudono sullo 0-0

46′ st. GOL DELLA FIORENTINA: SPLENDIDA PUNIZIONE DI ILICIC SOTTO IL SETTE: 1-0

51′ st. Reazione Esbjerg: respinta del portiere su conclusione di Vestergaard

54′ st. Gol annullato a Gomez per fuorigioco

56′ st. Esbjerg in avanti: girata a lato di Nielsen, conclusione molto larga

66′ st. Occasione viola col neo-entrato Bakic, tiro di poco alto

72′ st. Conclusione al volo di Pasqual imbeccato dentro l’area di rigore da Pizarro. Bravo il portiere ad opporsi

82′ st. L’Esbjerg ci prova: ottima veronica con conclusione che lambisce il palo ad opera di Nielsen

86′ st. Risposta della Fiorentina: gran conclusione da fuori di Borja Valero, il portiere respinge a lato

89′ Gran conclusione a volo di Vargas, che prova a sorprendere l’estremo difensore. Tiro fuori

91′ st. PAREGGIO DELL’ESBJERG: VESTERGAARD SALTA COMPPER E SEGNA SUL SECONDO PALO: 1-1

93′ st. L’arbitro fischia la fine del match: la Fiorentina pur pareggiando 1-1 accede agli ottavi di finale dell’Europa League