Fiorentina-Inter 1-2, Hernanes: "Abbiamo dimostrato grande carattere. Stiamo lavorando bene"

Hernanes fa due su due. Si perché da quando il brasiliano è all’Inter, i nerazzurri hanno conquistato due vittorie su due. Dopo un ottimo esordio a Milano, contro il modesto Sassuolo di Malesani, il centrocampista ex Lazio, si è ripetuto con un’altra prestazione all’altezza del suo nome. Fino alla fine è stato in dubbio per via di un problema muscolare, ma per fortuna è potuto scendere regolarmente in campo con i nerazzurri.

Encomiabile il lavoro che il brasiliano fa. Fondamentale la sua presenza in ogni zona del campo, dalla difesa all’attacco. Mancava eccome un giocatore così alla squadra di Walter Mazzarri, che sa quanto sia stato importante poterlo portare a Milano già in questa stagione.

Al termine del match Herannes ha rilasciato un’intervista a caldo. Queste le sue parole: “Quando le vittorie mancano tutto diventa più difficile, ma abbiamo affrontato bene la partita. Abbiamo svolto la fase senza palla con la giusta attenzione e davanti abbiamo la qualità per fare la differenza. Oggi mi toccava correre, a me piace, sono volenteroso e bisognava aiutare su Cuadrado. Io e Nagatomo abbiamo fatto un bel lavoro. L’attaccamento alla maglia c’è sempre […] Abbiamo dimostrato un gran carattere, abbiamo corso tanto. La squadra ha affrontato la partita con la cattiveria giusta che, unita alla qualità che abbiamo, possiamo fare bene.  Con questo spirito possiamo fare delle belle cose. Nel calcio le vittorie sono tutto, ora l’ambiente non è più pesante. Si può sorridere, proseguendo sulla strada che abbiamo intrapreso”.

Il brasiliano ha anche voluto dir la sua sull’importanza della fase passiva durante i match, che è poi alla base della costruzione dei successi: “I miei compagni ed io abbiamo tutti un ruolo molto importante nella fase passiva, quella senza palla. Lavoriamo tanto in questa fase per poi creare gioco davanti: recuperiamo palla e cerchiamo di impostare gioco e fare buone azioni. Pian piano diventa tutto più semplice grazie ai successi”.

TUTTO SU FIORENTINA-INTER

Leggi anche–> Fiorentina-Inter, 1-2, Mazzarri: “Siamo stati bravi ma sprechiamo troppo”

Leggi anche–> Fiorentina-Inter, 1-2,  Palacio: “Vittoria molto importante. Sono contento per me e per la squadra”