Fiorentina-Inter, Kuzmanovic: "Torno a Firenze da ex per vincere"

A poche ore dal match Fiorentina-Inter, previsto per stasera alle ore 20.45 al Franchi di Firenze, ha parlato ad Inter Channel uno dei calciatori che stasera partiranno, con tutta probabilità, da titolari.

Stiamo parlando di Zdravko Kuzmanovic, grande ex della partita di stasera. Il 26enne serbo, infatti, ha militato nella squadra viola dal 2007 al 2009 e questa sera incontrerà il club toscano da avversario.

“Io sono un ex, ho giocato a Firenze ed è sempre bello tornare lì, anche se l’anno scorso non è andata bene. Vogliamo vincere questa partita e faremo di tutto. I punti ci servono anche per recuperare terreno proprio nei loro confronti”. Esordisce così l’ex viola ai microfoni di Roberto Scarpini, che continua analizzando l’andamento della sua ex squadra.

Il centrocampo si muove tanto, palleggiano molto, sono pericolosi, ho visto anche che sta segnando Cuadrado che è veloce e bisogna stare attenti anche a lui. Io sono convinto che la nostra sia una squadra forte, se non abbiamo infortuni credo che possiamo fare una grande partita e giocheremo per vincere. Loro sono molto veloci, bisogna chiudere gli spazi, hanno due mezzali che vanno forte in avanti, quando vanno in contropiede sono forti”.

Infine, parla della vittoria contro il Sassuolo, che ha reso un po’ d’ossigeno ad una squadra che, oramai, non aveva quasi più autostima: “La aspettavamo da tempo una vittoria. Ora abbiamo vinto e andiamo avanti con più tranquillità, voglio vincere la prossima gara”.

TUTTO SU FIORENTINA-INTER

Leggi anche -> Fiorentina-Inter, i convocati di Walter Mazzarri

Leggi anche -> Fiorentina-Inter, Probabili Formazioni: Hernanes ancora in dubbio