Fiorentina-Inter, Nagatomo: "Ci aspetta partita difficile"

Yuto Nagatomo ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky Sport 24 a pochi giorni da Fiorentina-Inter, match sul quale il giapponese si è così espresso: “Ci aspetta una partita difficile perchè la Fiorentina è una squadra forte. Noi ci prepariamo bene e speriamo di vincere”.

In queste prime 23 gare di campionato, Nagatomo è stato tra i pochi a salvarsi dalla (quasi) fallimentare stagione nerazzurra, come testimoniano anche i diversi gol realizzati“A me piace segnare, con Mazzarri non gioco proprio da terzino, voglio farne altri.”

Sull’aver indossato la fascia da capitano, l’ex Cesena dichiara: “Sono onorato di aver messo al braccio quella fascia e per questo devo ringraziare tutti, tifosi e compagni”. 

Si parla anche dei compagni di squadra: “L’arrivo di Hernanes è stato positivo per la squadra. Zanetti? E’ fortissimo, il mio sogno è diventare come lui, sia come persona che come giocatore. Lui pensa sempre per tutti e a me piace tanto”. Del presidente Thohir (“Sono molto orgoglioso di avere un presidente asiatico. E’ un onore”) e del suo futuro: “Vorrei giocare nell’ Inter. Sempre”.

Infine, una considerazione sulla stagione: “E’ una cosa importante, mi piace lavorare Ci stiamo allenando al meglio. Credo sia possibile qualificarsi per un posto in Europa“.

TUTTO SU FIORENTINA-INTER

Leggi anche–> Fiorentina-Inter, Thohir vuole Icardi in campo

Leggi anche–> Fiorentina-Inter, Hernanes out?