Fiorentina-Juventus: Marco Motta in campo dal primo minuto

Per tutti una sorpresa tranne per noi di calcionow.it che qualche giorno fa avevamo lanciato la possibilità di vedere Motta sulla fascia destra al posto di Isla o Padoin.

Un’idea rivelatasi fondata, l’esterno ex Bologna tornerà a giocare con la maglia della Juventus e lo farà iniziando dal primo minuto prendendo il posto di Lichtsteiner.

Stephan-Lichtsteiner

Dopo l’infortunio dello svizzero sull’out di destra si è aperto un ballottaggio infinito che sottolinea anche un lato negativo: l’assenza di Lichtsteiner pregiudica un cambio forzato con tre giocatori che non hanno mai brillato con la Juve, prima Isla, fuori forma e contestato dai tifosi, poi Padoin, il jolly di Conte che ha perso tutta la brillantezza che aveva a Bergamo, adesso Marco Motta, assente dai campi dallo scorso 8 Maggio nella partita Bologna-Napoli.

Una fascia debole quella destra che potrebbe creare non pochi problemi alla Juventus impegnata al Franchi contro la Fiorentina. Lo svizzero ex Lazio quasi certamente sarà disponibile per la Champions ma questa situazione sicuramente farà riflettere la dirigenza bianconera che a Gennaio dovrà assolutamente operare sul mercato per trovare un esterno adatto a sostituire Lichtsteiner.

Per adesso Conte butta nella mischia la carta disperata di Motta che ha disputato l’ultima partita con la maglia della Juventus il 15 Maggio 2011 in occasione di Parma-Juve.

Leggi anche –> Fiorentina-Juventus: ultima chance per Motta?