Fiorentina-Milan 0-2 (Mexes, Balotelli): Risultato Finale

Gara ricca di spunti ed interesse quella tra la Fiorentina di Montella e il Milan di un Seedorf sempre più in bilico e che rischia seriamente l’esonero senza la vittoria. La formazione rossonera è attesa da una gara sicuramente ostica in terra toscana, in un ambiente tutt’altro che tranquillo e che vorrà spingere i viola alla conquista di quella Champions League che manca da anni.

Squadra che non subiranno grosse variazioni: assente Gomez, nuovamente k.o. nei viola, che si affideranno in avanti all’ex Matri, dal dente avvelenato visto l’addio prematuro a gennaio. Milan che invece è in emergenza in mezzo al campo, senza la qualità di Poli e soprattutto dell‘ex capitano della Fiorentina, Montolivo. Per Seedorf sarà fondamentale una vittoria, altrimenti il suo destino potrebbe essere già segnato in vista della prossima stagione.

Seguite in DIRETTA con Calcionow.it la diretta della partita Fiorentina-Milan.

Fiorentina: Neto, Tomovic, Savic, Gonzalo, Pasqual, Ambrosini, Borja Valero, Matias Fernandez, Cuadrado, Matri, Joaquin. A disp.: Rosati, Lupatelli, Roncaglia, Diakite, Bakic, Wolski, Aquilani, Ilicic, Matos, Venuti, Fazzi. All.: Montella

Milan: Abbiati, Bonera, Mexes, Rami, Constant; De Jong, Muntari;  Kakà, Honda, Taraabt; Balotelli. A disp.: Amelia, Gabriel, Robinho, Pazzini, Saponara, Birsa, Essien, Zapata, Cristante, Silvestre, Emanuelson, Zaccardo. All.: Seedorf

INIZIA LA GARA!

2′ – Inizio aggressivo della Fiorentina che prova a mettere subito in difficoltà i rossoneri con Matri punta centrale: il primo cross per lui viene anticipato da Bonera.

8′ – che occasione per Matri! Un gol divorato da parte dell’ex attaccante rossonero che per poco non porta in vantaggio i viola.

11′ – Tanti falli in questa gara: punizioni che però non vengono sfruttate a dovere dalle due squadre che stanno dando vita ad una gara molto poco brillante.

15′ – Che bel lancio di Gonzalo per Borja il quale per pochissimo non arriva su un pallone che lo avrebbe portato avanti ad Abbiati che però blocca la palla.

16′ – AMMONIZIONE per Balotelli! Supermario finisce sul taccuino di Orsato per proteste.

17′ – PRIMA SOSTITUZIONE DELLA GARA: nella Fiorentina esce Pasqual acciaccato ed entra al suo posto Roncaglia.

20′ – Erroraccio di Rami che regala palla al limite dell’are alla Fiorentina che però non sfrutta l’occasione con Ambrosini che sbaglia completamente il cross. Su capovolgimento di fronte è Kakà a sfondare ma Cuadrado lo blocca sulla sinistra regalando una buona punizione ai rossoneri.

22′ – GOL DEL MILAN! Mexes mette in rete su una ribattuta di Neto che non riesce a trattenere la bomba di Balotelli su punizione: il francese di testa realizza e Milan in vantaggio.

24′ – Subito la risposta della Fiorentina! Cuadrado si inserisce in area ma la difesa rossonera lo anticipa prodigiosamente.

28′ – La Fiorentina è in bambola e lo dimostra la gara di Borja Valero: malissimo lo spagnolo che ha già ciccato clamorosamente due lanci per i compagni.

33′ – Ancora un clamoroso errore di Borja Valero che batte subito una punizione interessante che però coglie impreparato Joaquin: l’ex Valencia si arrabbia col compagno che spreca l’ottima chance.

34′ – Fiorentina in pressing in avanti (già 6 corner calciati): Savic può essere decisivo sui colpi di testa, Ambrosini invece p ben pressato in mezzo al campo da De Jong.

36′ – Taarabt sfiora il raddoppio per il Milan con un tiro a giro centrale che però Neto non riesce a trattenere e manda in angolo: sempre bene l’ex Fulham questa sera.

40′ – Seconda AMMONIZIONE per il Milan: è De Jong a finire sul taccuino di Orsato per fallo su Borja.

44′ – Bella azione del Milan che prova l’offensiva con Kakà che serve Balotelli: l’attaccante per poco non controlla la palla.

Dopo un minuto di recupero si chiude il PRIMO TEMPO.

INIZIA IL SECONDO TEMPO!

46′ – Inizia alla grande la Fiorentina con un calcio d’angolo che porta Borja Valero al tiro, ma Tomovic respinge la conclusione del compagno diretta in porta.

50′ – Illusione del gol per la Fiorentina con Ambrosini che va al tiro in area di rigore, ma palla che si spegne sull’esterno della rete e dà solo l’illusione ottica della rete.

52′ – E’ Taarabt a sfiorare il raddoppio dei rossoneri con una bella conclusione dopo un passaggio di Balotelli, palla a lato di pochissimo.

53′ – AMMONIZIONE per il Milan: Kevin Constant riceve il giallo per fallo su Cuadrado.

56′ – La Fiorentina soffre sulle fasce dove manca un terzino di ruolo dopo l’uscita di Pasqual: nessun cross pericoloso da Tomovic e Roncaglia che non stanno giocando la miglior partita.

61′ – Vuole il pareggio la Fiorentina con Borja Valero tra i più attivi: sfiora la rete con un bel tiro.

62′ – Fallo da dietro al limite di Roncaglia che rischia l’espulsione: giallo per l’ex Boca e punizione da posizione interessante per i rossoneri.

64′ – RADDOPPIO MILAN! Balotelli realizza la punizione in modo splendido, nulla può Neto che si arrabbia con la barriera mal messa.

70′ – Due AMMONIZIONI ravvicinate per il Milan: Taarabt e Abbiati finiscono sul taccuino dell’arbitro.

72′ – Dominio territoriale del Milan che non lascia centimetri liberi alla Fiorentina: grande partita di De Jong che sta recuperando palloni preziosissimi.

80′ – Due SOSTITUZIONI: nella Fiorentina fuori Joaquin e dentro Matos, mentre nei rossoneri va fuori Taarabt ed entra Birsa.

85′ – Dominio netto del Milan di Seedorf in questa fase: rossoneri che non lasciano spazi utili per ripartenze dei viola in netta difficoltà soprattutto dal punto di vista fisico.

RISULTATO FINALE

Leggi anche -> Roma, arriva l’ok per il nuovo stadio: le parole di Pallotta

Leggi anche -> Napoli, gli occhi di Bigon su due talenti del Borussia Dortmund