Fiorentina, Pradè: “Gli errori arbitrali ci penalizzano nell’accesso alla Champions League”

A seguito della sconfitta della Fiorentina rimediata contro l’Inter per il goal di Icardi in fuorigioco, arrivano le dichiarazioni del Direttore Sportivo dei Viola, Daniele Pradè, intervenuto oggi su Radio Rai: “Non possiamo permetterci un danno enorme per il mancato approdo in Champions League per l’ennesimo errore arbitrale, dobbiamo essere molto attenti”

MIGLIORI INTEGRATORI PER DIMAGRIRE: ORA IN OFFERTA SPECIALE
CLICCA QUI


Il dirigente prosegue facendo una disamina dei punti recentemente persi dalla formazione viola: “I punti persi contro Inter e Napoli, in una classifica finale fanno la differenza e questo messaggio va trasferito al nostro azionista di maggioranza, la famiglia Della Valle, e a tutta la città di Firenze.

Messaggio chiaro quello di Pradè che mette l’accento sulle recenti penalizzazioni subite dalla Fiorentina che, a suo giudizio, vanno a minare il buon lavoro effettuato fin qui dal gruppo: “Noi in questo anno e mezzo abbiamo già ottenuto due grandi vittorie: abbiamo riportato il popolo fiorentino allo stadio e ad innamorarsi di nuovo della sua squadra e abbiamo ridato entusiasmo all’azionista di maggioranza. Non possiamo permetterci di rischiare in nessun modo la disaffezione dei tifosi viola e della famiglia Della Valle per errori arbitrali”.

Leggi anche ->

Leggi anche ->Fiorentina-Inter 1-2 Risultato Finale (Gol Palacio, Cuadrado, Icardi)