Florenzi è ai margini alla Roma, c’è l’Inter: possibili due contropartite

Attualmente è difficile definire Alessandro Florenzi, prodotto del vivaio giallorosso, un elemento cardine della Roma di Fonseca: nonostante gli infortuni dei capitolini il numero 24 continua a non vedere il campo con regolarità, segno che il tecnico non riesce a trovargli una collocazione tattica definita.

Ecco quindi che potrebbe seriamente profilarsi una sua cessione nel corso del mercato invernale: c’è sempre l’Inter di Antonio Conte che continua ad apprezzarlo, oltre a Sampdoria, Fiorentina e Lione e la richiesta di rinforzi da parte del tecnico nerazzurro potrebbe vedere la società accettare il sacrificio di uno o più elementi per portare l’ex capitano romanista a Milano: potrebbero infatti essere inseriti nella trattativa Politano e D’Ambrosio per abbassare le pretese dei capitolini.