Fondazione Milan, i Guantoni di Nino Benvenuti all'asta

Durante il pre-partita di Milan-Fiorentina, Nino Benvenuti, uno dei  più grandi pugili di tutte le epoche, ha deciso di donare i guantoni utilizzati in carriera e con i quali ha vinto il prestigioso premio di Fighter of the year nel 1968 a Fondazione Milan per sostenere la Onlus rossonera. I guantoni, autografati da Benvenuti, sono stati messi all’asta, aperta ieri, lunedì 27 ottobre 2014, e alla quale può partecipare chiunque tramite il sito Charitystars. L’aggiudicatario dell’asta verrà quindi avvertito tramite mail.

Nino Benvenuti è stato un grande amico di Nereo Rocco e nel periodo in cui “el paròn” allenava il Milan, anni ’60, ’70, il pugile, campione del mondo di boxe nel 1967, si recava spesso al Milanello e svolgeva, nel Centro Sportivo rossonero, parte dei suoi allenamenti. A distanza di qualche anno Benvenuti non ha dimenticato il Milan e ha deciso di sostenere la Fondazione Onlus rossonera donando i guantoni con i quali ha vinto il Fighter of the year nel 1968 e che sono stati messi all’asta.

Guantoni Nino Benvenuti

Leggi anche: