Formazioni Fiorentina-Juve: Tevez e Llorente in attacco, Osvaldo in panchina

L’attesa è ormai agli sgoccioli, la sfida più attesa della settimana è alle porte, Fiorentina e Juventus scaldano i motori per una partita che rischia seriamente di rimanere incastonata negli annali del calcio (quantomeno) italiano. Il revanscismo bianconero sarà fronteggiato dalla voglia di dare spettacolo dei toscani, forti del risultato dell’andata e desiderosi di regalare ai propri tifosi una gioia che per una piazza come quella di Firenze può valere quanto lo scudetto.

Il capoluogo toscano si fermerà per una sera, occhi puntati sul Franchi e sui 22 ragazzi che lotteranno con le unghie e con i denti per assicurarsi un posto (solo) ai quarti di finale di Europa League. I due tecnici non possono permettersi sbavature, e dunque via libera ai migliori undici possibili, con tutti i titolari (o quasi) in campo per raggiungere l’obiettivo finale.

QUI FIORENTINA– Dopo il decisivo gol segnato allo Juventus Stadium Mario Gomez reggerà il peso dell’attacco anche davanti ai suoi spettatori, supportato da Ilicic e dal rientrate Juan Cuadrado. A centrocampo si rinnova il duello tra i due “geometri” Andrea Pirlo e Borja Valero, mentre la linea difensiva sarà composta da Tomovic, Gonzalo, Savic e capitan Pasqual. Rimane da capire quale sarà l’atteggiamento iniziale dei ragazzi di Montella in virtù del risultato favore: in molti ipotizzano una squadra a trazione posteriore, ma a giudicare dai nomi si direbbe l’opposto.

QUI JUVENTUS- Bisogna sopperire a delle assenze, ma siamo pronti e daremo il massimo“, ha presentato così la sfida il tecnico bianconero oggi pomeriggio, mostratosi sereno e motivato a 24 ore dal fischio d’inizio di quella che può essere una delle sfide più importanti della sua carriera da allenatore. Le assenze a cui fa riferimento Conte riguardano soprattutto il reparto arretrato, con Barzagli e Ogbonna fermi ai box e il trio difensivo obbligato composto da Bonucci, Chiellini e Caceres. A centrocampo i tre tenori Pirlo, Pogba e Vidal godranno del supporto di Isla (a destra) e Asamoah (a sinistra), mentre la coppia offensiva sarà quella titolarissima composta da Carlos Tevez e Fernando Llorente. Solo panchina per l’ex Osvaldo, che si augura di entrare in campo a risultato già in cassaforte.

Ecco le probabili formazioni:

FIORENTINA (4-3-3):

Neto; Tomovic, Gonzalo R., Savic, Pasqual; Aquilani, Pizarro, Borja Valero; Cuadrado, Gomez, Ilicic.

JUVENTUS (3-5-2):

Buffon; Caceres, Bonucci, Chiellini; Isla, Vidal, Pirlo, Pogba, Asamoah; Tevez, Llorente

Formazioni Fiorentina-Juventus

TUTTO SU FIORENTINA-JUVENTUS